Marocco. Asmae: “A casa avevo paura. Ora, grazie ad Ai.Bi., sono in un luogo sicuro”

Adotta a distanza, i bambini dell’orfanotrofio APAin Marocco. Con il tuo contributo potrai fare davvero la differenza per questi minori che non hanno una rete familiare in grado di sostenerli e proteggerli

 Ciao,

mi chiamo Asmae, ho 7 anni e da pochi mesi sono ospite dell’orfanotrofio APA (Associazione Protezione e Assistenza) situato nella città di Salé, in Marocco. Mia madre mi ha iscritta, assieme a mio fratello, il 6 Settembre scorso

Il mio papà è volato in cielo e io sono rimasta sola con la mia mamma e mio fratello.

Purtroppo, mamma, lavorando come domestica presso altre famiglie, non riesce a guadagnare abbastanza per prendersi cura di noi. Riesce a malapena a pagare l’affitto della stanza in cui viviamo, all’interno della grande casa dei nostri vicini. 

I vicini mi fanno paura, li sento litigare spesso. Il marito rientra ogni sera ubriaco e picchia sua moglie terrorizzando tutti. 

Per questo mia mamma, a malincuore ha deciso di iscrivere sia me che mio fratello all’APA, per garantirci la possibilità di andare a scuola, e crescere lontani dai problemi e dalle brutte scene viste troppe volte. 

Adesso che mi trovo in orfanotrofio, posso finalmente dire per la prima volta di sentirmi in un posto sicuro. Il personale è gentile, e ho trovato un’atmosfera accogliente, circondata da belle persone e da bambini e bambine della mia età. Mi chiamano per giocare con loro, oppure per guardare la TV, specialmente i cartoni animati, fra cui il nostro preferito “Tom&Jerry”. 

A volte sono triste perché anche se so che la mamma lo ha fatto perché ci vuole tanto bene, mi manca molto la vorrei qui con me, per fortuna però non sono sola, con me c’è mio fratello e ci facciamo forza nei momenti di nostalgia aspettando di vedere di nuovo nostra mamma e la nostra famiglia riunita.

 Marocco. Un’Adozione a Distanza per Asmae e i piccoli ospiti dell’orfanotrofio APA

All’interno dell’orfanotrofio APA, partner di Ai.Bi. in Marocco, trovano sostegno e riparo, assieme ad Asmae fino a 160 minori tra i 6 e i 17 anni. Si tratta di bambini orfani di uno o di entrambi i genitori o provenienti da contesti familiari difficili.

L’Associazione Protezione ed Assistenza di Salè, grazie al prezioso aiuto dell’Adozione a Distanza di Ai.Bi. provvede al soddisfacimento dei bisogni primari dei suoi piccoli ospiti, fornendo loro protezione, cura e la possibilità di studiare ed andare a scuola. La struttura fornisce inoltre assistenza e sostegno alle famiglie dei bambini in situazioni economiche precarie per facilitare il mantenimento delle relazioni tra il bambino e la sua famiglia d’origine, mirando al reintegro del minore nel nucleo familiare.

Adotta anche tu, a distanza, i bambini dell’orfanotrofio dell’associazione APAin Marocco. Con il tuo contributo potrai fare davvero la differenza per questi minori che non hanno una rete familiare in grado di sostenerli e proteggerli. Grazie all’invio di report mensili, potrai seguire ed accompagnare la vita, i progressi e le difficoltà dei bambini accolti.

Attiva un’Adozione a Distanza, bastano 25 euro al mese.

Adotta un orfanotrofio a Distanza