RDC: Un piccolo grande riparo al centro Mheed

Con il Centro Mheed Ai.Bi. collabora da quasi 5 anni ormai. Facciamo il possibile per aiutare i bambini. I progetti in atto e le donazioni Sostegno Senza Distanza ci permettono di fare sempre meglio.

Questa volta, i contributi economici che riceviamo dal Sostegno Senza Distanza ci avevano permesso di iniziare, verso l’inizio di novembre scorso, la costruzione di un piccolo riparo (circa 3x4m) che consentisse alle operatrici dell’istituto di cucinare anche in caso di pioggia. E di ripararsi dai raggi del cocente sole congolese.

La nostra visita di monitoraggio di ieri, 30 gennaio 2013, ha potuto constatare la fine dei lavori. La casettina è li. Dentro c’è un fuocherello. Le maman stanno cucinando un pranzo caldo e nutriente ai bambini del centro.


La casetta non è intonacata e non ha le finestre. Ci spiegano che, per il momento è meglio così. Dicono che cucinando con il fuoco è meglio fare in modo che ci sia un po’ d’aria che circoli. Appena ci sarà possibilità di acquistare un piano cottura elettrico provvederemo a completare l’adeguamento della struttura.

D’ora in poi la pioggia non spegnerà nessun fuoco e i  bimbi  potranno mangiare con più regolarità. Buon appetito!