Bambini in alto mare
<<indietro

Roma. Secondo appuntamento con Pane e Olio: con il sismologo Nicola Alessandro Pino, Ai.Bi. e i ragazzi del liceo “Russel” alla scoperta delle cause dei terremoti

sismologoTerremoti: cosa sono? La percezione del pericolo, il governo del rischio” è il tema dell’incontro della sesta edizione di “Pane e Olio” che si svolge domani, 20 aprile 2017, alle 10:30 presso l’Aula Magna del Liceo Russell. “Pane e Olio” è la rassegna culturale ideata da Amici dei Bambini, in collaborazione con il Vicariato di Roma, che quest’anno vede coinvolti in prima persona i ragazzi del liceo classico sperimentale “Bertrand Russel” della Capitale.

L’iniziativa è stata intitolata, infatti, “Pane e Olio – Scuola” e dopo aver ospitato il 29 marzo, l’astronauta, astrofisico e scrittore Umberto Guidoni, domani con il sismologo Nicola Alessandro Pino, si parlerà di “Terremoti: cosa sono? La percezione del pericolo, il governo del rischio”. Oltre a Pino sarà presente anche l’autore del libro “Evviva il terremoto” Pasquale Pezzopane, che racconterà la sua esperienza personale.

Interverrà Luca Pasquale, Professore Incaricato presso l’Università Lateranense di Roma, che introdurrà l’incontro attraverso spunti presi in prestito dal mondo dell’arte, ispirati alla Pietà Rondanini di Michelangelo. Protagoniste dell’introduzione artistica saranno anche Arianna Sergi e Silvia Vece che leggeranno un breve brano tratto da “Evviva il terremoto”. Conducono Arianna Sergi e Silvia Vece, regia di Sofia Brillo, allestimento a cura di Andrea Sabatini. Co-conduzione a cura di Marzia Masiello, ufficio relazioni istituzionali di Ai.Bi. Amici dei Bambini.

Dal 2011 al 2016, gli eventi di Pane e Olio sono realizzati a cadenza mensile. Le varie edizioni hanno avuto ciascuna un filo conduttore sul quale i vari ospiti sono stati, di volta in volta,chiamati a riflettere.

Nato nel 2010, “Pane e Olio” torna quindi rinnovando il suo impegno: costruire relazioni umane attraverso scambi di idee, esperienze, progetti e reti, valorizzando le diverse realtà ed esperienze del territorio, sempre sotto il segno dell’accoglienza dell’altro nel dialogo. Nelle passate edizioni ha permesso l’incontro di parlamentari, attori, registi, presidenti di associazioni del Terzo Settore, psicologi, sacerdoti, scrittori, giornalisti e rappresentanti istituzionali, promuovendo anche le campagne di Ai.Bi. come Fame di Mamma e Bambini in Alto Mare.

“Pane e Olio” è patrocinato dall’assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, Acli, Arcs, Aoi, Centro Rampi, Concord, Convol, Engim, Jobel Teatro, Otium e Social World Film Festival. Media partner dell’iniziativa sono Angelipress, Radio Cusano Campus, Nuvolaverde e Cubik Tv.


Emergenza Umanitaria in Siria