Ucraina. I progetti di vita dei 180 minori di Volodarka, perché ogni bambino ha diritto di essere figlio

Grazie al Sostegno a Distanza, Ai.Bi. realizza Progetti di Vita Individuali che rispondano alle specifiche esigenze di ognuno dei 180 minori accolti, assicurando loro supporto educativo, medico e psicologico personalizzato

Africa, Sud America, Asia… quando si pensa ad aiutare i tanti minori abbandonati o in difficoltà familiare, la nostra mente automaticamente viene trasportata in continenti e Paesi lontani. Eppure, anche in Europa, sono davvero molti i bambini, gli adolescenti e i giovani adulti che, senza poter godere del sostegno di una famiglia o del caldo abbraccio di una mamma e di un papà, crescono all’interno di strutture di accoglienza.

Come accade in Ucraina, territorio che purtroppo, ancora oggi vive una grande instabilità politica, economica e sociale e dove Ai.Bi., da più di 20 anni, opera a sostegno del diritto di ogni bambino a crescere in una famiglia che lo ami, prendendosi cura dei piccoli ospiti dell’istituto Volodarka.

Un Sostegno a Distanza per i minori ucraini ospiti dell’istituto Volodarka

Il centro di accoglienza Volodarka sorge nei pressi del fiume Ros’, nella regione di Kiev. Al suo interno trovano accoglienza, cure e riparo fino a 180 minori abbandonati o in difficoltà familiare tra i 6 e i 18 anni.

Ogni bambino entra in istituto con una propria storia, profonde sofferenze, ma anche con sogni e caratteristiche uniche che li contraddistinguono e li rendono speciali.

Compito di Ai.Bi. è quello di consentire loro di ritrovare un pezzetto della loro infanzia perduta, di consentire loro di godere del diritto ad avere una famiglia che si prenda cura di loro e quando ciò, purtroppo, non accada, di accompagnarli verso il loro futuro.

Tutto ciò è reso possibile grazie al vostro aiuto. Grazie al grande cuore dei tanti donatori italiani che attraverso il Sostegno a Distanza, aiutano Ai.Bi. e la sua equipe multidisciplinare a realizzare Progetti di Vita Individuali che rispondano alle specifiche esigenze di ognuno dei 180 minori accolti, promuovendone, quando possibile, il reinserimento in famiglia e assicurando un supporto educativo, scolastico, medico e psicologico personalizzato.

Aiutaci anche tu!

Diventa anche tu un sostenitore del centro Volodarka di Kiev, con il tuo aiuto potrai fare davvero la differenza per questi bambini che non hanno una rete familiare in grado di sostenerli e proteggerli.

Grazie all’invio di report mensili, sarai costantemente aggiornato sui progressi raggiunti e le difficoltà affrontate dai piccoli ospiti della struttura. In questo modo potrai seguire e accompagnare ogni giorno la vita, i progressi e le difficoltà dei 180 bambini e ragazzi accolti.

Pensaci.

Attiva un Sostegno a Distanza, con soli 25 euro al mese, puoi fare la differenza per tanti di bambini in difficoltà.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva un Sostegno a Distanza