Bahia: L’importanza del sostegno a distanza

Ai.Bi. lavora in vari Stati brasiliani con progetti di cooperazione per restituire ai bambini abbandonati il calore di una nuova famiglia e agli adolescenti, per i quali é piú difficile trovare una famiglia, la speranza di un futuro migliore.

Nella Casa de Refúgio Aconchego e Céu di Belo Horizonte, tramite le risorse del sostegno a distanza, i bambini e gli adolescenti accolti vengono inseriti in corsi di artigianato e ricevono accompagnamento psicologico, in aggiunta ad altre attività.

Con l’obiettivo di incentivare lo sviluppo e contribuire a migliorare la convivenza comunitaria dei minori accolti, due bambine di 11 e 12 anni che sono molto portate per il disegno sono state iscritte ad un corso di disegno realizzato con il patrocinio dell’amministrazione comunale.


Le due bambine, fin dal primo momento, dimostrano abilità ed interesse per il disegno e la pittura. Il corso é iniziato nel mese di settembre e prevede due incontri settimanali di due ore ognuno.

Vedendo la felicità e l’interesse delle due bambine, percepiamo l’importanza di incentivare sempre di più la partecipazione dei minori che seguiamo ad attività che aiutino a sviluppare le loro competenze e i loro interessi, in modo da contribuire alla loro formazione e alla loro crescita.