Bolle di sapone e gita al Parco per la gioia dei bambini. Grazie agli aiuti dell’adozione a distanza

Durante le vacanze per la festa della Repubblica Cinese, i bambini della comunità familiare Vittorino Colombo hanno potuto svolgere diverse attività grazie alla costanza del sostegno di chi sceglie di adottare a distanza questa realtà

La Casa di Accoglienza Vittorino Colombo di Xi’An è stata fondata da Ai.Bi nel 2012 allo scopo di dare un aiuto concreto ed efficace ai bambini affetti da disabilità provenienti dall’Istituto di Assistenza all’Infanzia della città di Xi’An.
Nella Casa, questi bambini non solo possono godere di un clima più familiare, ma possono anche essere seguiti da esperti che verificano periodicamente le loro condizioni modificando e, se necessario, integrando ogni volta la loro fisioterapia.

I tanti bambini di Casa Vittorino Colombo aiutati dall’adozione a distanza

Molti sono stati, nell’arco degli anni, i bambini che hanno beneficiato di questo servizio, ma tanto ancora si può fare, con l’obiettivo di aiutare quanti più bambini possibile e far provare loro momenti come quello vissuto durante le vacanze per la festa della Repubblica Cinese.
Con le scuole chiuse, Tata Liu ha dato seguito alla sua promessa di comprare ai bambini delle bolle di sapone e portarli a fare un pic-nic al parco, approfittando anche di una delle ultime giornate di sole in cui poter fare attività all’aria aperta prima dell’arrivo della brutta stagione.
In mattinata, dunque, le tate hanno preparato da mangiare e hanno messo tutto in contenitori di plastica; hanno infilato in borsa delle bacchette usa e getta e hanno portato i bimbi al parco, dal quale hanno fatto ritorno solo a pomeriggio inoltrato.

L’importanza dell’adozione a distanza

Questa, come detto, è solo una delle innumerevoli attività che grazie alla costanza di chi sceglie di adottare a distanza la Casa di Accoglienza Vittorino Colombo di Xi’An siamo in grado di offrire ai bambini, che al posto della monotonia dell’istituzionalizzazione possono vivere in una vera e propria casa e iniziare a conoscere il mondo nell’attesa di una famiglia che venga ad abbracciarli.

Adotta un orfanotrofio a Distanza