Kenya. “Con te sono un grande”. Gestione finanziaria: gli incontri di preparazione a una vita indipendente

L’obiettivo in ogni sessione e di tutto il progetto è sempre lo stesso: diventare adulti indipendenti e autonomi. Con il giusto supporto e il giusto aiuto i care leavers potranno acquisire abilità uniche ed essenziali per poter fare grandi cose!!!

Continuano in Kenya, le attività portate avanti dal progetto ‘’Con Te Sono Un Grande’’, finanziato dalla provincia di Bolzano e dedicato ai giovani care leavers ospiti degli Istituti Shelter e Vijij.

Con il termine “care leavers” si vogliono contraddistinguere tutti quei minori che, prossimi alla maggiore età, dovranno affacciarsi alla vita al di fuori dell’istituto senza avere una famiglia che li sostenga alle spalle.

Alcuni dei ragazzi del centro di accoglienza Shelter, a maggio, andranno per la prima volta a vivere da soli, inizieranno infatti l’università!  Chi ha scelto economia, chi architettura… chi, ancora, deve capire bene cosa vorrebbe fare…

La loro educatrice (intermediaria sociale) è davvero una persona disponibile e preparata. Si dedica con passione ai ragazzi che stanno per spiccare il volo, dando la priorità ai loro incontri, e parlando di ogni argomento che di volta in volta reputano interessante e necessario per il loro futuro.

I giovani care leavers hanno scelto di trattare vari argomenti: dalle relazioni, a come affrontare le difficoltà della vita, la pressione e le influenze tra pari o come porsi degli obiettivi…

Nelle ultime lezioni, si è parlato molto di  gestione finanziaria. I ragazzi appena lasciato l’istituto dovranno infatti imparare a  gestire il loro budget mensile da soli ed essere preparati a farlo al meglio.

L’obiettivo in ogni sessione e di tutto il progetto è sempre lo stesso: diventare adulti indipendenti e autonomi.

Con il giusto supporto e il giusto aiuto potranno acquisire abilità uniche ed essenziali per poter fare grandi cose!!!

Un Sostegno a Distanza per i giovani ospiti dell’istituto Shelter e Vijiji

Aiutaci anche tu a portare avanti i progetti di Ai.Bi. a favore dei minori soli o in difficoltà familiare ospiti dell’istituto Shelter e dell’istituto Vijiji. Grazie al Sostegno a Distanza puoi farlo.

Con 25 euro al mese, per te meno di un caffè al giorno, per loro LA VITA, puoi farlo!

Pensaci. Il tuo aiuto può fare davvero la differenza.

Sostieni a distanza