Kenya. I bambini della baraccopoli di Mathare alla ricerca disperata di un futuro. Il caso della piccola Ruth

Ai.Bi. attraverso il progetto “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio”, nel tempo ha potuto sostenere l’istruzione di più di 100 piccoli studenti in grave difficoltà familiare . Ma ora, proprio come Ruth, altri bambini gridano “aiuto”!

Ruth è una degli oltre 900 bambini poveri e in grave difficoltà familiare che vivono nella baraccopoli di Mathare, a Huruma uno dei quartieri più difficili a nord est di Nairobi, a causa della povertà e della criminalità diffusa.
Ruth abita con sua mamma e con sua sorella Nancy in un’unica stanza in affitto. La donna per mantenere la famiglia vende avocado e lava a mano i vestiti su commissione ma le entrate sono poche per sostenere tutte le spese che deve affrontare ogni giorno: l’affitto della casa, il cibo e le tasse scolastiche.
Vivere in queste condizioni è davvero difficile. La piccola Ruth, come tanti altri bambini, rischia di non poter realizzare il futuro che desidera, ma soprattutto rischia l’abbandono. Per fortuna, la piccola è stata inserita nel progetto di Ai.Bi.: “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio”. Anche tu puoi sostenerlo e fornire così il tuo contributo!

Partecipa al progetto: “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio in Kenya, per aiutare anche Ruth a costruire il proprio futuro. Con 0,83 centesimi al giorno puoi farlo!

Sancare Preparatory School è partner di Ai.Bi. in Kenya. L’associazione attraverso il progetto di Adozione a Distanza, nel tempo ha potuto sostenere l’istruzione di più di 100 piccoli studenti, proprio come Ruth e come sua sorella Nancy. Ha pagato loro le loro tasse scolastiche, le uniformi e ha provveduto alle loro esigenze educative, ne ha curato il programma di alimentazione e ha provveduto ad altri bisogni di base urgenti delle loro famiglie.
Aiutaci anche tu!
Non si può immaginare quanto questo aiuto, apparentemente piccolo possa essere importante per ammortizzare i costi di queste famiglie, specialmente in momenti come ora, in cui il costo della vita è alle stelle ogni giorno che passa. Aiuta anche tu la mamma di Ruth e degli altri bimbi della Sancare a scongiurare la piaga dell’abbandono!

Adotta a distanza