Marocco. I bambini del centro Akkari a lezione di musica sufi. Un momento da ricordare

Corsi e attività che servono anche a garantire ai bimbi lo sviluppo di competenze sociali e relazionali. Grazie al Sostegno a Distanza

I bambini ospiti del centro Akkari nei giorni scorsi hanno partecipato a una particolare sessione del corso di canto, nella quale hanno potuto apprendere la tradizionale musica sufi turca. Un tipo di musica che i bimbi apprezzano molto, anche grazie al loro insegnante.

L’inizio della sessione è stato molto motivante e i bambini hanno mostrato la loro determinazione ad imparare bene, ma hanno subito capito che non sarà facile.. Quando però l’insegnante ha iniziato a motivarli i bambini sono tornati a cantare e hanno imparato con gioia ed entusiasmo.

Alla fine della sessione, l’insegnante ha chiesto ai bambini di esercitarsi bene sul pezzo per poterlo cantare in occasione del prossimo appuntamento, in modo da poter verificare i progressi che hanno fatto insieme.

Corsi e attività, questi, che servono a stimolare la creatività e le competenze sociali dei bambini ospiti dei centri istituzionali. Attività che Ai.Bi. – Amici dei Bambini riesce a garantire anche grazie al Sostegno a Distanza che tante famiglie italiane supportano. Anche tu puoi fare qualcosa per aiutare questi bambini che crescono lontano dalla propria famiglia a farsi strada nella vita. Scopri come.

RICHIEDI INFO O Attiva un Sostegno a Distanza