Moldova: care leavers’ friends, un gruppo in crescita

Da Efimia, Volontaria presso il Centro Servizi Sociali al Bambino e alla Famiglia riceviamo questa riflessione di fine anno e volentieri pubblichiamo.

Il gruppo di volontari cresce insieme a noi e sta diventando come una grande famiglia allegra e rumorosa, con tante aspirazioni per il futuro. L’esistenza del gruppo „Care Leavers’ Friends” rappresenta per noi volontari una buona possibilità di stare insieme e di individuare modalità proprie d’integrazione sociale e di sostegno ai giovani in difficoltà.

Il far parte di questo gruppo ci rende forti e uniti. Per ognuno di noi questa è la cosa migliore capitata nella vita. Ci divertiamo ed allo stesso tempo, cerchiamo di portare un sorriso sulla faccia di chi si sente meno fortunato.


Ogni incontro che si tiene con il gruppo „Care Leavers’ Friends” è un’opportunità di conoscere cose nuove, apprendere abilità di vita, consolidare vecchie amicizie e conquistare nuove mete. Essendo coinvolti nelle attività di gruppo abbiamo imparato ad essere più aperti e capito che il futuro dipende anche noi. Questo ha fatto crescere in noi il desiderio di aiutare la nuova generazione di giovani in uscita dagli istituti che, nonostante la loro condizione sociale, dovrebbero avere le stesse opportunità come anche i ragazzi che sono cresciuti in una famiglia.

Anche noi siamo stati aiutati una volta e ora è il nostro turno di metterci al servizio della società.

Sappiamo di essere ancora un gruppo giovane, appena formato, ma fino ad ora abbiamo realizzato tante attività  insieme e questo ci spinge a voler essere più forti e più combattenti contro quel male che tuttora persiste nella società: abbandono, esclusione, indifferenza.

Ma noi siamo speranzosi e fiduciosi delle nostre capacità di equipe. Insieme continueremo ad essere una forza per poter offrire il nostro servizio a tutti qui giovani che hanno bisogno di supporto e accompagnamento!