PER I PIÙ PICCOLI L’ATTESA NON E’ FINITA E DOPO BABBO NATALE ARRIVA LA BEFANA. E SE QUEST’ANNO PORTASSE UNA CALZA “SPECIALE” AD OGNI BAMBINO SOLO?

Cara Ai.Bi.,

passato Babbo Natale con la sua slitta colma di doni, per i miei bambini e non solo si avvicina un ulteriore giorno di festa e già si parla della Befana e di calze!
L’idea però che tanti bambini nel mondo non potranno ricevere i tanto attesi dolciumi e che in questo periodo per noi di Feste sono in pericolo o al freddo o non hanno un pasto, mi rende triste e mi fa apprezzare di più quanto io e la mia famiglia abbiamo ogni giorno.
Per questo vorrei fare qualcosa di speciale per i miei figli pensando ai tanti bambini meno fortunati di loro, ma non so proprio come o cosa. Insomma vorrei dare un “tocco solidale” ai dolcetti e caramelle, per questo mi rivolgo a voi.
Come posso fare?

Grazie, una vostra sostenitrice

Elda

Cara Elda,


grazie mille per la Sua lettera e sensibilità. E’ vero tanti bambini il 6 gennaio prossimo riceveranno la calza della Befana e tra caramelle e dolciumi trascorreranno un’altra giornata in allegria.

Non per tutti, però, sarà lo stesso e noi, come lei, crediamo che ognuno di noi possa fare la differenza e regalare un po’ dell’infanzia perduta ad un bambino in difficoltà.

Ci sembra che lei abbia già scelto la sua calza speciale: una calza della Befana riempita di tanto amore e solidarietà che sia un dono per i suoi figli e per altri bambini.

Come nostra sostenitrice sa quanto sia importante l’Adozione a Distanza per dare continuità al nostro impegno e ai nostri progetti in Africa, in Sud America e nella martoriata Siria. E allora perché non regalare ai suoi figli un’Adozione a Distanza che doni loro l’amicizia di un amico lontano  o un Sostegno a Distanza per i bambini siriani che stanno patendo il freddo e che nella loro calza vorrebbero trovare un piatto caldo e una coperta.

Per rendere la calza della Befana davvero unica e donare ai suoi figli “un dono per altri bambini” può anche scegliere di contribuire con una Donazione Libera ad uno dei progetti di Amici dei Bambini in Italia e nel mondo perché non c’è nulla di più autentico e solidale di un dono donato a chi ha più bisogno di noi.

Siamo certi che quest’anno le caramelle e i dolcetti che riceveranno i suoi figli avranno un sapore più dolce perché sapranno che la loro mamma ha regalato in questo modo una calza anche ai più fragili e soli.

Grazie e un sincero augurio per un sereno anno nuovo,

Ufficio Adozione a Distanza Amici dei Bambini