Bolivia. Un’Adozione a Distanza per far scoprire ad Erlan, 3 anni, che l’amore esiste davvero!

Erlan 3 anni è arrivato all’orfanotrofio Gota de Leche, partner di Ai.Bi. in Bolivia il 22 febbraio 2022, dopo essere stato picchiato con violenza da sua madre…

Nei primi anni della propria vita, un bambino inizia a sgranare i suoi occhi grandi sul mondo, privo di sovrastrutture, pieno di fiducia e di speranza verso le persone che lo circondano, verso la sua mamma e il suo papà. In loro ripone tutto il suo amore. Loro sono i suoi punti di riferimento. Del loro affetto, delle loro attenzioni ha bisogno per crescere e muovere fiducioso i suoi primi passi verso il futuro.

Accade però che non tutte le famiglie sono pronte ad accogliere il grande dono di un figlio e alcuni piccoli angeli invece di amore, cure e sorrisi, ricevano, incuria, trascuratezza e a volte anche violenza fisica.

Erlan 3 anni (ne compirà 4 nel mese di settembre) è arrivato all’orfanotrofio Gota de Leche, partner di Ai.Bi. in Bolivia, il 22 febbraio 2022, dopo essere stato picchiato con violenza da sua madre.

Di suo padre non conosciamo nulla, sappiamo solo che i suoi genitori sono separati e che la madre del bambino ha iniziato una relazione con lo zio e ad oggi non vuole prendersi cura del piccolo. Il Garante del minore boliviano ha così deciso di iniziare il procedimento di estinzione della potestà genitoriale.

Bolivia. Erlan un bimbo bisognoso di amore

Erlan presenta un ritardo nello sviluppo, motivo per il quale è sottoposto ad attività di stimolazione che piano piano stanno dando i loro frutti. Soffre inoltre di malnutrizione, necessita di una dieta speciale e ha bisogno di sessioni di fono-audiologia per migliorare lo sviluppo del linguaggio.

Il bambino non è mai stato registrato all’anagrafe, pertanto non possiede né un proprio certificato di nascita né tantomeno una propria carta d’identità, senza le quali il piccolo Erlan non può essere iscritto all’interno del sistema sanitario nazionale.

Cerchiamo per questo bambino, un angelo dal cuore grande che, attivando un’Adozione a Distanza personalizzata, voglia prendersi cura di lui. Il suo sostegno sarebbe davvero prezioso per poter esaudire al meglio tutti i bisogni di Erlan, sia dal punto di vista medico che da quello legale (certificato di nascita) ma non solo…

Cosa significa attivare un’Adozione a Distanza?

Attivare un’Adozione a Distanza personalizzata rappresenta un gesto meraviglioso di sostegno verso un bambino solo, abbandonato o in difficoltà familiare. Con 50 euro al mese potrai garantire a Erlan la possibilità di crescere sereno e di studiare. Riceverai le sue foto, potrai, se lo vorrai, intraprendere con lui uno scambio di corrispondenza, tenerti informato sui suoi progressi e sulle sue necessità, relazionarti direttamente con i nostri operatori presenti nel Paese per avere aggiornamenti o, qualora lo desiderassi, inviare pensierini “extra” nei momenti importanti della sua vita, come nel giorno del suo compleanno.

Pensaci. Il tuo aiuto per questi bambini è davvero prezioso. Erlan ti sta già aspettando!

Quella che vedi in copertina non è la foto reale di Erlan. Per motivi di privacy non possiamo mostrarla al pubblico. Riceverai la sua foto effettiva in fase di attivazione del sostegno.

Adotta a Distanza Erlan