Marocco. Ahmed, sette anni: un passato da dimenticare, un futuro da scrivere. Con il tuo aiuto

Ospite della Maison d’Enfants Akkari, ha bisogno di sostegno psicologico e di un logopedista. Che Ai.Bi. può garantirgli con l’Adozione a Distanza

Dovrà crescere in fretta Ahmed. Perché, con lui, la vita non è stata gentile. Per nulla. Proviene da una famiglia molto povera, che versa in condizioni economiche disagiate. Orfano di padre, sua madre non possiede un’occupazione fissa e, per mantenere il piccolo, il suo fratello gemello e se stessa, ha praticato la prostituzione.

Così, in assenza di un genitore che potesse realmente prendersi cura di lui, il bambino è stato affidato insieme al fratellino alla Maison d’Enfants Akkari, dove riceve le attenzioni e il sostegno di cui ha bisogno.

Nonostante il vissuto, Ahmed è un bambino molto vivace, frequenta l’asilo all’interno del centro, che lo sta preparando per il suo ingresso a scuola. Ma il suo passato pesa sulle sue spalle e, come molti bambini nelle sue condizioni, necessita di costante sostegno psicologico e di un logopedista.

Dati i fondi limitati dell’istituto, questi sono servizi per cui è necessario il supporto di Ai.Bi. – Amici dei Bambini. Un supporto che per Ahmed è e sarà fondamentale per crescere. E che tu potresti garantirgli. Con l’Adozione a Distanza.

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA