Marocco. Al centro della Fondazione Rita Zniber si va a lezione di informatica

Grazie al Sostegno a Distanza di Ai.Bi. i ragazzi si preparano ad affrontare il mondo del lavoro

Le competenze informatiche sono ormai richieste in qualsiasi tipo di occupazione. Per i ragazzi si tratta soprattutto di apprendere l’utilizzo del pacchetto office e dunque le competenze di base con i programmi Word ed Excel in particolare.

Al fine di sviluppare quanto più possibile tali competenze in modo che i bambini riescano ad integrarsi più facilmente nella vita professionale, questa settimana al centro della Fondazione Rita Zniber si è svolto un corso di informatica. I bambini tra i 10 e i 13 anni, estremamente contenti di poter utilizzare un computer, si sono divisi in piccoli gruppi in ragione del numero limitato di pc.

Questa prima lezione si è concentrata sulle nozioni di base del programma word e i bimbi hanno imparato a districarsi fra tutte le varie funzioni presenti nella barra strumenti. Alla fine della lezione, in modo da renderla un po’ meno pesante, dieci minuti sono stati lasciati ai bambini cosicché potessero giocare un po’ con Power Point.

Grazie al Sostegno a Distanza di Ai.Bi. – Amici dei Bambini, i ragazzi e gli adolescenti ospiti di centri come quello della Fondazione Rita Zniber si preparano ad affrontare la sfida più importante della loro vita: quella di diventare autonomi.

RICHIEDI INFO O Attiva un Sostegno a Distanza