Marocco. I bimbi del centro Akkari a lezione di teatro. Con… Shakespeare

“Romeo e Giulietta” in salsa marocchina: un’occasione per divertirsi e imparare

Marocco. I bambini del Centro Akkari si sono esibiti sul palco per la festa di fine anno!Un “Romeo e Giulietta” in salsa… marocchina. Sì, perché mercoledì 24 luglio, i bambini ospiti della Maison d’Enfants “Akkari” a Rabat avevano un appuntamento per una sessione teatrale collettiva. Così, una volta riuniti, hanno messo in scena uno spettacolo della celebre tragedia di William Shakespeare.

Dopo essersi presi un momento per leggere il copione, i bimbi hanno poi iniziato a giocare d’improvvisazione, sotto la supervisione del loro insegnante di teatro che sembrava impressionato.

E, dopo due ore di pratica, i bambini sono stati finalmente in grado di esercitarsi di fronte ai loro colleghi e al loro insegnanti.

Attività ricreative e formative come questa sono possibili grazie al Sostegno a Distanza di Ai.Bi. – Amici dei Bambini. La Maison d’Enfants “Akkari” ospita circa 220 bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni. Ai.Bi. migliora le condizioni di vita di questi bambini elaborando per loro un programma specifico, garantisce visite specialistiche, organizza attività socio–educative e di animazione e coordina gli operatori sociali che seguono i bisogni di ogni bambino.

Con il Sostegno a Distanza anche tu puoi dare una mano ai bimbi del centro “Akkari“.