Asia Tendo le braccia per essere acccolto e chiamo “Mamma”. Mamma!

CODICE: 10/17
Maschio
Scheda inserita il 15/12/17
Data di nascita: 14/10/2014
Provenienza: Asia

PATOLOGIA

Ittiosi; difficoltà nei movimenti dell’anca; ritardo

LA SUA STORIA

Il bimbo è stato trovato davanti al cancello dell’istituto a un anno di età. Soffre di ittiosi (malattia genetica che riguarda disordini della cheratinizzazione che fanno apparire la pelle come fosse coperta da squame, screpolata e ispessita).

Dicono che ha una limitazione nel movimento delle anche, ma la lastra del bacino sarebbe nella norma. E’ probabile che abbia iniziato a camminare da poco e quindi sia ancora incerto e cerchi l’equilibrio. L’espressione in generale è buona … sembra seguire la voce della tata, ha una certa mimica. Sul linguaggio non ci sono evidenze, ma capisce quello che gli si dice e imita le parole. Sulla diagnosi di ritardo , non si può essere certi, vista l’età. Abbiamo qui una risonanza magnetica che può essere fatta valutare da un medico.

Gli piace moltissimo andare sul cavallo a dondolo, giocare con le macchinine e fare attività all’aperto. Adora la sua tata, ma sopratutto le sue coccole; quando lei se ne va lui tende le braccia per essere preso e chiama “Mamma”. Mamma!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Richiedi Informazioni "Figli in Attesa"