Donazioni in memoria: come posso trasformare il ricordo di mio fratello in un gesto di solidarietà?

Cara Ai.Bi.

purtroppo mio fratello Pierluigi è venuto recentemente a mancare a causa della terribile pandemia che stiamo vivendo.

Visto il contesto in cui si è realizzata questa perdita, e visti i tanti bambini che sempre più, anche a causa del Coronavirus, hanno bisogno di aiuto o si trovano in difficoltà famigliare, sto iniziando a interrogarmi, insieme ai parenti più cari, sulla possibilità di effettuare, nel suo ricordo, una donazione importante a favore della vostra organizzazione.

Tuttavia non saprei come procedere e, confessando la mia ignoranza in materia, vi scrivo proprio per capire come fare.

Mi piacerebbe inoltre che, per ricordare Pierluigi, potesse restare un segno di questa nostra volontà.


Un caro saluto e un caloroso abbraccio a tutti voi

Gianluca.

Caro Gianluca,

innanzitutto grazie di cuore per aver pensato, pur in un momento drammatico, a quello che ogni giorno, grazie alla passione dei nostri tanti volontari e operatori, facciamo per i bambini e per le famiglie più fragili che, come hai ben detto, soprattutto data la situazione attuale, esperiscono sempre più difficoltà.

Ti rispondiamo volentieri per dirti che, per quello che tu stai pensando di fare, è già prevista una procedura consolidata, si tratta di quella che chiamiamo “donazioni in memoria“. In questo modo potrai mantenere vivo il ricordo di tuo fratello con un gesto di solidarietà: aiutando, cioè, un bambino a trovare l’affetto di una famiglia.

Naturalmente, come testimonianza del vostro gesto, la nostra associazione s’impegnerà a inviare una comunicazione ai familiari e ai conoscenti da te indicati.

Attraverso una donazione in memoria potrai anche scegliere di sostenere una specifica attività nell’ambito dei nostri progetti. Ai.Bi., in tal caso, s’impegnerà a dare visibilità al contributo ricevuto ricordando la persona nelle modalità concordate con i parenti.

La donazione in memoria si può effettuare, indicando semplicemente il nome del beneficiario a cui si desidera dedicare nella causale di versamento, in differenti modalità: online al link https://www.aibi.it/ita/sostieni-aibi/donazione-libera/dona-on-line/; con il c.c. postale n. 3012 intestato ad Amici dei Bambini indicando nella causale che si tratta di una “donazione in memoria di…“; al telefono con carta di credito chiamando il numero 02988221; in banca con bonifico su c/c di Intesa Sanpaolo intestato a Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini
IBAN IT40 Z030 6909 6061 0000 0122 477, indicando ancora nella causale la formula “donazione in memoria di…”

Con una donazione in memoria di una persona cara che purtroppo non si può più stringere a noi, sarà lui o lei a stringere a sé un bambino che ha bisogno, contribuendo a cambiare per sempre il suo presente e il suo futuro, regalandogli una speranza di vita.

Per ulteriori informazioni puoi consultare la pagina: https://www.aibi.it/lasciti-testamentari/altre-forme-di-sostegno/

Un caro abbraccio,

Staff Ai.Bi. – Amici dei Bambini