Lasciti Testamentari

lascito testamentario
Lasciti Testamentari Lettere al direttore

Testamento solidale. Se destinassi una parte del mio patrimonio in favore dei bambini abbandonati, voi come lo utilizzereste?

Cara Ai.Bi., dopo una vita di lavoro sono finalmente la pensione! Vi racconto un po’ di me: per tutta la vita sono stata una pediatra “di campo”; ho vissuto nei luoghi dove le emergenze umanitarie richiedono l’aiuto dei professionisti di tutto il mondo; ho visto malattie e dolori, lacrime e […]

Lasciti Testamentari Lettere al direttore

Ho una Adozione a Distanza e vorrei fare un lascito per il “mio” bambino. Si può fare?

Buongiorno, attualmente sto sostenendo con voi un bambino tramite Adozione a Distanza. In questo periodo, trovandomi in età avanzata, ho iniziato a interessarmi di lasciti testamentari. Vorrei poter lasciare qualcosa per continuare a sostenere questo bambino anche dopo la mia eventuale scomparsa. Si può fare? Luigia Buongiorno Luigia e grazie […]

AiBinews Lasciti Testamentari

Lasciti solidali, quando il ricordo di una persona cara vive attraverso la solidarietà. Perché farlo per i bambini di Ai.Bi.?

Per decenni ha vissuto senza pensare alla morte. E quando l’ha sentita vicino ha pensato di nuovo al futuro” racconta Sandro Bernardini, nipote dell’imprenditore di Varese, Renato Giuliani, che ha devoluto 7 milioni di euro a strutture ed associazioni del territorio che si occupano dei bambini. Grazie a un lascito testamentario Ai.Bi ha realizzato al Family house, la prima clinica specializzata nella cura del male dell’abbandono pensata per mamme e figli in difficoltà.

AiBinews Lasciti Testamentari

Il “cuore batte la crisi”: in aumento i lasciti solidali. Perché farlo per i bambini di Ai.Bi.?

La crisi economica travolge ogni ambito, ma per fortuna non quello solidale. Negli ultimi dieci anni, infatti, i lasciti nei testamenti degli Italiani non solo non sono diminuiti, ma sono addirittura aumentati. Sempre più italiani scelgono di devolvere una parte del proprio patrimonio per sostenere una causa sociale che sentono vicina, in vista di quando non ci saranno più.