Kenya. Esther, Grace e Fabian: “non toglieteci il diritto di sognare”

Grazie al progetto di Ai.Bi. “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Kenya”, la scuola Sancare, partner dell’associazione nel Paese, ha potuto garantire a Esther, Grace e Fabian, il loro diritto allo studio e alla loro mamma

Esther e sua sorella Grace, sono due deliziose ballerine.

Danzano continuamente nella piccola stanza dove vivono con la loro mamma e il loro fratellino Fabian.

La povertà che le circonda, nella baraccopoli di Mathare, a Huruma, uno dei quartieri più difficili a nord est di Nairobi, non ha infranto i loro sogni, merito anche della loro mamma, che seppur con estrema fatica, fa di tutto per prendersi cura, da sola della propria famiglia.

Quando suo marito l’ha lasciata e i soldi non erano sufficienti per pagare l’affitto della precedente abitazione, non si è persa d’animo e ha optato per trasferirsi a vivere in una sola stanza, nella baraccopoli di Mathare, l’unico luogo dove riusciva a pagare l’affitto.

Per nutrire i suoi figli, ha fatto tutti i tipi di lavori disponibili, alcuni dei quali hanno messo a rischio anche la sua vita. Una notte, mentre rientrava a casa dal lavoro è stata abusata fisicamente e sessualmente.

Con tutti i suoi sforzi, questa donna coraggiosa riesce a malapena a garantire un pasto sicuro al giorno ai suoi figli. Pagare le tasse scolastiche per tre bambini, a queste condizioni era davvero impossibile.

Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Kenya

Grazie al progetto di Ai.Bi. “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Kenya”, la scuola Sancare, partner dell’associazione nel Paese, che opera dal 2012 per garantire un’istruzione di qualità e senza discriminazione a tanti bambini poveri che vivono nella baraccopoli, ha potuto garantire a Esther, Grace e Fabian, il loro diritto allo studio e alla loro mamma, un po’ di respiro dalle difficoltà economiche familiari, portando un pizzico di serenità in una famiglia bisognosa di sostegno e di aiuto.

Partecipa anche tu al progetto: “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio in Kenya, con 0,83 centesimi al giorno, potrai garantire a tanti bambini come Esther, Grace e Fabian, il diritto ad un’infanzia serena.

Adotta a distanza