Ucraina. Il Natale è più dolce grazie all’Adozione a Distanza…

I minori dell’orfanotrofio Volodarka, durante queste festività si sono cimentati nella realizzazione di gustosissimi biscotti di Natale… tra un po’ di matematica… e tanto divertimento!

Cucinare insieme è qualcosa di più di quello che sembra… una semplice attività manuale seppure divertente…

I bambini dell’orfanotrofio Volodarka, partner di Ai.Bi. in Ucraina sotto le festività si sono riuniti assieme nelle cucine della struttura per preparare dei deliziosi biscotti di Natale.

Ucraina: ad ogni bambino il suo biscotto di Natale

In primo luogo, i minori, si sono adoperati per cercare su internet qualche ricetta gustosa ed allo stesso tempo non troppo complessa da poter realizzare. Avendone scelta una che sembrava buona, bella e facile hanno quindi, calcolato quanti ingredienti servissero per far sì che ogni bambino dell’orfanotrofio avesse la possibilità di assaggiare almeno un biscottino e i minori ospiti di Volodarka sono davvero molti: 180 bambini ed adolescenti dagli 8 ai 18 anni!

L’utilizzo del calcolo matematico, però, non è servito solo per calcolare la quantità di uova, latte, zucchero e farina, indispensabili all’impresa. Il secondo passo, infatti, è stato quello di calcolare quanti soldini servissero per comprare tutti gli ingredienti!

Ed ecco infine arrivare il momento davvero divertente: quello della preparazione…

I ragazzi, suddivisi in gruppetti si sono messi così a versare…girare ed impastare la frolla ed alla fine magia: dei profumati e fragranti biscotti sono usciti dalle loro mani! Realizzavano l’impasto… preparavano la glassa per adornare… davano alla pasta forme natalizie… infornavano e realizzavano dolcissimi addobbi, il tutto tra buon umore, gioia e risate.

Ed alla fine, ne è valsa davvero la pena! Il tè con questi biscottini è stato almeno 10 volte più buono!

Ucraina. L’importanza degli aiuti dell’Adozione a Distanza per l’orfanotrofio Volodarka

Non solo studio, cibo, cure mediche ed un letto caldo. Attraverso anche attività divertenti ma impegnative, come preparare dei biscotti, i minori hanno la possibilità di collaborare, mettere in pratica nozioni, come il calcolo matematico, imparato a scuola, sviluppare attività pratiche, scoprire passioni e magari, perché no, anche un lavoro da intraprendere in futuro.

Tutte queste attività sono rese possibili solo grazie al contributo dei sostenitori del progetto di Adozione a Distanza dell’orfanotrofio Volodarka, in Ucraina. Con 25 euro al mese è possibile, infatti, sostenere i bambini accolti in orfanotrofio e permettere loro di ritrovare un po’ della serenità che dovrebbe contraddistinguere l’infanzia e la gioia che si manifesta sul volto dei bambini è il miglior investimento che si possa fare per il loro futuro.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva Adozione a Distanza