AiBi
 
AiBi News, Agenzia internazionale di informazione
 

TOP NEWS

7 dicembre, 2016

L’annuale incontro di spiritualità

Assisi. Amare, fare il bene, benedire e pregare per i nostri nemici. Le famiglie di Ai.Bi. e La Pietra Scartata si incontrano per rispondere insieme all’appello di Gesù alla misericordia

Quali e quanti sono i nemici dell’accoglienza? Come comportarsi nei loro confronti? La risposta a quest’ultima domanda ci arriva direttamente da Gesù: “Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso” (Lc 6,36). La necessità di seguire il Suo insegnamento  sarà al centro delle riflessioni a cui le famiglie delle associazioni Ai.Bi. e La Pietra Scartata saranno chiamate nel corso dell’annuale incontro di spiritualità di Assisi, quest’anno dedicato al tema “Insulti, menzogne, persecuzioni: vivere una possibile beatitudine tra una guancia da porgere e la spada da prendere”.

     
    Sistegno a distanza in Siria
    Donazione Bambini in alto mare
    Sostegno a distanza

    7 dicembre, 2016

    Il modello olandese di Nidos

    Amsterdam. Ai.Bi. rappresenta l’Italia nel confronto europeo sull’emergenza dei minori stranieri non accompagnati: la proposta è il rilancio dell’accoglienza in famiglia

    Fare rete tra le organizzazioni del settore e condividere le proprie esperienze per sviluppare un autentico modello europeo. L’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati  passa anche dal confronto tra punti di forza e criticità riscontrati da chi, da anni, fa del garantire un’accoglienza giusta ai migranti più fragili la propria missione.

       

      7 dicembre, 2016

      E il mondo continua a tacere

      Siria. Nuovo attacco aereo: 21 morti. Continua il genocidio di bambini ad Aleppo, Homs, Deir ez Zor e nella Damasco rurale

      Un attacco aereo nella provincia di Idlib in Siria ha provocato il 4 dicembre almeno 21 morti. Secondo fonti interne, almeno tre bambini e diciotto adulti sono morti in un attacco aereo che ha colpito il mercato centrale del villaggio di Kafranbel, controllato dai ribelli, nel nord ovest della Siria. Il numero delle vittime è stato confermato dall’Osservatorio siriano per i diritti umani.

         
         
        Fotonotizia Archivio
         

        7 dicembre, 2016

        Fotonotizia del giorno

        Barletta, grande successo per la festa di Natale di Ai.Bi. Puglia: 250 persone si fanno “voci” dei bambini abbandonati

        Più di 250 persone hanno partecipato, il 27 novembre, alla festa di Natale organizzata da Ai.Bi. Puglia. Dopo l’inaugurazione della nuova sede regionale, famiglie, operatori, volontari e sostenitori si sono ritrovati al ristorante Ginevra di Barletta per il pranzo natalizio, divenuto occasione per un bel confronto sulle prospettive dell’adozione internazionale e l’impegno delle famiglie sul territorio. Ad animare la giornata anche la “riffa” di beneficenza con oltre 120 premi e la presentazione dei 25 bambini adottati da Ai.Bi. in Puglia nel 2016. LEGGI LA NEWS

           
           

          7 dicembre, 2016

          L’accoglienza “speciale”

          Bari, un altro bimbo con la sindrome di Down abbandonato al Policlinico: coppia si fa avanti per l’adozione. “Una casa con un sorriso in più si riempie di felicità !”

          Qualche giorno fa è nata una famiglia. Il primo ad arrivare è stato Luca (nome di fantasia ndr), partorito un mese fa in un ospedale pugliese. Dopo di lui sono nati la sua mamma e il suo papà, le due persone che hanno deciso di adottarlo. Luca  ha la sindrome di Down e una casa che lo aspetta non appena sarà dimesso dal reparto di Neonatologia del Policlinico di Bari.

             

            7 dicembre, 2016

            Una grande storia d’amore

            Marocco. E la fiction diventa realtà: divi del cinema in carne ed ossa incontrano i bambini abbandonati

            Questa settimana i bambini e ragazzi del centro Fassia di Fez hanno potuto usufruire di un appuntamento molto importante e stimolante: una giornata tutta dedicata al cinema, organizzata a Fez dal centro cinematografico marocchino. La giornata è stata speciale perché il programma ha visto anche la presenza di un attore marocchino molto conosciuto ed amato da tutti, Mohammed Khoyi.

               

              7 dicembre, 2016

              Il senso cristiano dell’adozione

              Venezia, domenica 11 dicembre la Benedizione delle Adozioni. L’accoglienza celebrata davanti al Signore riporta un bambino abbandonato a una vita d’amore

              “Tu sei nostro figlio. Noi ti accogliamo nel nome di Gesù per generarti alla vita nell’amore”. Con queste parole, che racchiudono tutto il senso della spiritualità dell’adozione, le famiglie adottive del Patriarcato di Venezia sanciranno cristianamente il loro gesto di accoglienza nei confronti di un bambino abbandonato divenuto loro figlio.

                 

                25 novembre, 2016

                La nascita adottiva

                Milano. Il 5 febbraio si celebra la benedizione delle adozioni. Inizia il percorso di preparazione: adesioni fino al 9 dicembre

                Dopo il Patriarcato di Venezia e l’Arcidiocesi di Torino, anche nel territorio in quella di Milano le famiglie adottive avranno prossimamente la possibilità di riconoscere e celebrare comunitariamente, davanti al Signore, l’accoglienza del loro figlio come “nascita adottiva”.

                   
                   
                  In diretta dal forum Archivio forum
                   

                  7 dicembre, 2016

                  Come fidarsi di un governo che promette e non mantiene?

                  Io mi chiedo come ci possiamo fidare di un governo che promette…e viene puntualmente meno, com’è possibile che in quattro anni nessuno abbia fatto niente. Qualcuno dice che il referendum non è contro il governo ma serve per cambiare l’Italia per renderla più competitiva…e inutile cambiare la macchina se alla guida c’e sempre lo stesso […]

                     
                    Lettera al Direttore Archivio Lettere
                     

                    7 dicembre, 2016

                    Siamo in partenza per la Cina. Potremo festeggiare il Natale con nostro figlio adottivo?

                    Io e mio marito nei prossimi partiremo alla volta di Pechino, per il previsto viaggio di circa 3 settimane necessario per andare a prendere nostro figlio adottivo. Trascorreremo quindi il Natale in Cina. – Risponde Cristina Legnani (nel ritratto)

                       
                      Il Tweet del giorno Archivio Tweet
                       
                       
                      Bambini in attesa di una famiglia
                       
                       
                       

                      6 dicembre, 2016

                      Una tradizione lunga…15 anni

                      Milano. Grande successo al “Bello che fa bene 2016″. Ai.Bi festeggia i suoi 30 anni al servizio dei bambini abbandonati. Leonardo Da Vinci stupisce i 300 ospiti alla Cena di gala

                      La bellezza salverà il mondo” dice il principe Miškin ne “L’idiota” di Dostoevskij. E, aggiungiamo noi, soprattutto quando il bello fa anche del bene. Insomma un “Bello che fa del bene”, non a caso  il leitmotiv della tradizionale Cena di gala nataliziaIl Bello che Bene” che Amici dei Bambini organizza ogni anno a dicembre e che quest’anno ha avuto un valore affettivo ulteriore: i primi 30 anni di vita di Ai.Bi. Trent’anni nel corso dei quali giorno dopo giorno l’associazione costituita da un movimento di famiglie adottive e affidatarie, è sempre stata fedele alla sua mission: prevenire e salvare i bambini dall’abbandono e trovare loro una casa con una mamma e un papà in grado di dare loro una chance di vita. Un “compleanno” speciale che ieri sera, 05 dicembre, in oltre 300 tra grandi aziende, testimonial e amici affezionati di Ai.Bi è stato festeggiato con grande successo.

                         

                        6 dicembre, 2016

                        Scegliere la vita nell'abbandono

                        Napoli. Donna tenta di gettare neonato nel cassonetto: arrestata…ma che colpa ha? In città esiste solo una culla per la vita

                        La disperazione non va punita ma risolta e chi è disperato va aiutato altrimenti cadrà inevitabilmente e inesorabilmente in errore. Magari anche fatale. Chi deve aiutare è la società, altrimenti davanti all’errore del singolo, tutti devono fare un “mea culpa” e non condannare. Quello che è successo a Napoli, dove una mamma dopo aver partorito, ha tentato di gettare il neonato in un cassonetto, è stata bloccata dalla polizia e arrestata per tentato infanticidio. Senza entrare nel merito del gesto, deprecabile, è necessario però soffermarsi e fare una riflessione: che senso ha arrestare una madre disperata? La colpa e’ nostra: a Napoli c’è soltanto una culla per la vita.

                           

                          6 dicembre, 2016

                          I riflessi del voto su famiglie e adozioni

                          Referendum. Con il no le famiglie hanno bocciato Renzi. Gandolfini (Family day): “Il premier ha ignorato ogni confronto con le famiglie”. Griffini (Ai.Bi.): “Adozioni internazionali: mai più ciò che è successo negli ultimi 3 anni”

                          Il referendum del 4 dicembre non ha bocciato soltanto la proposta di riforma costituzionale. Ha soprattutto punito il governo Renzi per il suo totale disinteresse alle esigenze delle famiglie e, tra queste, anche quelle legate alla realtà delle adozioni internazionali.

                             

                            1 dicembre, 2016

                            Un catalogo speciale

                            Non sprecare soldi per i regali di Natale: con Ai.Bi doni la speranza a chi vuoi più bene

                            Sei in giro alla ricerca dei regali di Natale? Amici dei Bambini ti offre l’opportunità di fare regali di qualità e solidali con i marchi più prestigiosi o con una donazione, facendo così del bene ai tanti bambini abbandonati a cui regalare un sorriso. Nello specifico puoi optare se regalare una donazione a sostegno dei bambini in difficoltà in Italia, scegliendo tra i progetti Amatrice: un Paese ci vuole; Fame di Mamma e in Siria.

                               

                              24 novembre, 2016

                              La Diocesi accoglie la proposta di Ai.Bi.

                              La spiritualità dell’adozione. La Diocesi di Torino invita le famiglie a benedire l’arrivo del proprio figlio adottivo

                              L’adozione di un figlio si configura come risposta alla chiamata di Dio che desidera dare casa a ogni bambino che viene al mondo, senza dimenticare mai quelli a cui la vita ha tolto l’amore di un padre e di una madre.

                                 

                                19 ottobre, 2016

                                Tanti premi tecnologici e non solo

                                Bolzano, con la lotteria di Ai.Bi. fino al 20 dicembre la caccia alla fortuna dona speranza ai bambini che hanno tanta Fame di Mamma

                                Che cosa c’è di meglio che essere fortunati e condividere questa gioia con qualcuno che ne ha davvero bisogno? Fino al 20 dicembre, a Bolzano è possibile condividere la propria buona  sorte con tanti bambini e mamme a cui la dea bendata ha decisamente voltato le spalle.

                                   
                                   
                                  Gli speciali di AiBiNews
                                   
                                  L' Inchiesta bufala de l'Espresso
                                   
                                  Una grande storia d'amore
                                   
                                  #iosonoundono
                                   
                                  Gli speciali di AiBiNews
                                   

                                  Eventi

                                • eventi-scorrevole

                                • L'Adozione in diretta

                                  Dati al: 06 Dicembre 2016
                                  Adozioni nel 201694 Bambini
                                  69 Coppie
                                  Conferimenti attivi (coppie)244
                                  Coppie abbinate39
                                  - di cui all'estero14
                                  Scopri di più
                                   

                                  Incontri informativi

                                  Incontri gratuiti riservati alle coppie in possesso dell'idoneità o che abbiano concluso il percorso con i servizi.
                                  DataSedeOrarioPosti rimanenti
                                  10/12/2016Bolzanoore 9.00
                                  10/12/2016Macerataore 9.30
                                  13/12/2016Cagliariore 17.00
                                  14/12/2016Romaore 14.00
                                  15/12/2016Bolognaore 14.00
                                  17/12/2016Mezzano (MI)ore 9.30
                                  17/12/2016Barlettaore 10.00
                                  17/12/2016Salernoore 16.30
                                  17/12/2016Mestreore 9.30
                                  22/12/2016Bolzanoore 15.00
                                  10/01/2017Pordenoneore 15.00
                                  11/01/2017Mestreore 15.00
                                  12/01/2017Firenzeore 15.00
                                  14/01/2017Romaore 10.00
                                  14/01/2017Messinaore 16.00
                                  14/01/2017Cagliariore 10.00
                                  14/01/2017Mezzano (MI)ore 9.00
                                  16/01/2017Salernoore 16.30
                                  28/01/2017Firenzeore 10.00

                                  Come partecipare agli incontri informativi >>
                                   

                                  Primi Passi

                                  Incontri gratuiti riservati alle coppie che stanno muovendo i primi passi verso l'adozione internazionale.
                                  DataSedeOrarioPosti rimanenti
                                  10/01/2017Cagliariore 17.30
                                  10/01/2017Pordenoneore 12.00
                                  12/01/2017Barlettaore 15.00
                                  18/01/2017Mestreore 15.00
                                  19/01/2017Mezzano (MI)ore 14.30
                                  21/01/2017Messinaore 16.00
                                  24/01/2017Salernoore 16.30
                                  31/01/2017Romaore 9.30

                                  Come partecipare ai primi passi >>
                                   

                                  Questa settimana...

                                  AbbinamentiPartenzeRientri
                                  1 Federazione Russa0
                                  1 Perù
                                  1 Federazione Russa
                                  102
                                   

                                  Un saluto alle coppie all'estero

                                  AFRICAAMERICHEASIA/EUR
                                  02 Cile
                                  1 Perù




                                  1 Romania
                                  1 Kosovo
                                  9 Cina
                                   

                                  Un benvenuto ai bambini adottati nel 2016

                                  PaeseBambini
                                  Perù20
                                  Brasile17
                                  Cina14
                                  Russia13
                                  Cile11
                                  Bulgaria9
                                  Albania3
                                  Romania3
                                  Colombia3
                                  Kosovo1
                                  Moldova0
                                  Ucraina0
                                  TOTALE94

                                  L'Affido in diretta

                                  Corsi informativi affido

                                  CittàData
                                  Salerno16/12/2016
                                  Bologna16/12/2016
                                  Bolzano16/12/2016
                                  Cagliari16/12/2016
                                  Firenze16/12/2016
                                  Mestre16/12/2016
                                  Roma19/12/2016
                                  Torino16/12/2016
                                  Barletta16/12/2016
                                  Messina16/12/2016
                                  Milano13/12/2016
                                  Regali Aziendali
                                  Bomboniere Solidali
                                  AiBi Shop
                                  Scopri la cicogna arrivata oggi
                                  lasciti testamentari
                                  Lema Sabactàni?
                                  la Pietra Scartata
                                  Rito per la benedizione delle adozioni
                                  Family Audit
                                  Amex
                                  Baby Flower Box