AiBi
 
Prev
Next
AiBi News, Agenzia internazionale di informazione
 

4 settembre, 2015

Drammi da immigrazione

Cosa fare per evitare i morti in mare? In molti lo dicono ma nessuno lo fa: perché?

Cosa fare per evitare i morti in mare? Creare nei vari Paesi di crisi una rete di avamposti di assistenza e accoglienza dei profughi richiedenti asilo, inserirli in un programma di sicurezza gestito da operatori umanitari internazionali grazie ai quali raggiungere, percorrendo dei corridoi umanitari con mezzi di trasporto protetti, i Paesi di destinazione: l’Italia o altro Paese europeo. Questo in estrema sintesi la proposta che Ai.Bi., Amici dei  Bambini, rivolge a tutti gli operatori umanitari per arginare il dramma dei migranti che si affidano ai viaggi della speranza con i tristi epiloghi della cronaca.

     
     

    4 settembre, 2015

    Vita e morte in mare

    Fiocco azzurro a Lampedusa….nasce un bimbo su una motovedetta

    Nella serata di ieri, 3 settembre, le unità navali della Guardia di Finanza e della Guardia Costiera che fanno base a Lampedusa sono intervenute in due operazioni di soccorso. Tanti i morti ma anche un lieto evento: una donna nigeriana ha dato al mondo la sua creatura. Così la cp 324  ha fatto da culla al bambino nato tra le mani dei medici di bordo e gli applausi di tutto l’equipaggio.

       

      4 settembre, 2015

      Da “La Repubblica”

      Profughi, 2mila famiglie pronte a ospitare i bambini in Italia: ‘Semplificare regole per l’affido’

      Una mobilitazione che ricorda la reazione dei 12mila islandesi. Ai.Bi. raccoglie le disponibilità delle famiglie pronte ad accogliere in casa propria i piccoli migranti, ma “la burocrazia rischia di rendere queste offerte inutili”. “Il punto è che ci vorrebbe un progetto su scala nazionale”.

         
        Fotonotizia
         
        coop
         

        4 settembre, 2015

        La destinazione preferita dai migranti

        Equa, familiare e incoraggiata dallo Stato: ecco perché l’accoglienza tedesca è l’esempio da seguire

        “Germania, Germania” gridano da giorni le migliaia di profughi siriani stipate nella stazione di Budapest. Ne hanno ben ragione: Berlino, infatti, si è impegnata ad accogliere 800mila rifugiati provenienti dal Paese asiatico, martoriato da 4 anni di guerra civile.

           

          4 settembre, 2015

          Storie di “ordinaria” accoglienza

          Belgio. A Tournai i cittadini accolgono i rifugiati tra gli applausi

          Applausi, striscioni di benvenuto, parole di incoraggiamento: questa è stata l’accoglienza che gli abitanti di Tournai, cittadina del Belgio, hanno riservato ai primi 80 rifugiati al loro arrivo in città. I rifugiati sono stati “investiti” da un’ondata di umanità e da un caloroso e commovente benvenuto che li ha  “accompagnati” nella caserma di Saint-Jean.

             

            4 settembre, 2015

            La spiritualità dell’adozione

            Come si può restare sordi al grido di un bambino abbandonato?

            Gesù non vuole vedere soffrire né noi adulti né i bambini abbandonati. Per questo si avvicina a noi, ci parla. “Effatà”, ordina. “Apriti” all’accoglienza, non restare sordo e ancorato ai pregiudizi. Una famiglia non rimanga quindi chiusa tra le sue mura di casa, ma sia testimonianza di accoglienza ed esempio per tutti.

               

              4 settembre, 2015

              Abbandonata in una casa disabitata

              “Sai come mi sono salvata dall’abbandono? Urlando a più non posso”

              “Mamma, quando ero piccola eri già nel mio cuore!”. Maria Pia Tavano, 4 anni e mezzo, ha occhi a mandorla e capelli lunghi come le principesse Disney. “A scuola dicono che assomiglia a Elsa di Frozen!” - racconta mamma Anna – ma il suo aspetto non deve trarre in inganno: è forte e combattiva. Del resto, si è salvata così dall’abbandono: urlando a più non posso!

                 

                4 settembre, 2015

                L’omelia di don Maurizio Chiodi

                Non restiamo sordi alla Parola del Signore: lasciamo che Gesù sciolga i nodi del nostro cuore e ci apra all’accoglienza

                Gesù si trova fuori dalla Galilea, «in pieno territorio della Decàpoli», diremmo in una terra straniera. In genere, per lui, sono rari questi sconfinamenti. Quando avvengono, e quando gli evangelisti ce li raccontano, hanno sempre un significato ben preciso. Ed è così anche oggi

                   
                   
                  AibiBlog
                   
                  Lampedusa: Bambini in Alto Mare
                   
                  separatore
                   
                   
                  "Emergenza Minori Ucraina"
                   
                  separatore
                   
                   
                  Lettera al Direttore Archivio Lettere
                   

                  4 settembre, 2015

                  Che cosa devo fare per ottenere la detrazione della mia donazione?

                  So che le donazioni di questo tipo sono detraibili in sede di dichiarazione dei redditi. Però non so come fare a ottenere tale detrazione. È necessario presentare qualche documentazione specifica? Se sì, come posso procurarmela? – Risponde Giuseppe Sollecito (nel ritratto)

                     
                    Il Tweet del giorno Archivio Tweet
                     
                     
                    Bambini in attesa di una famiglia
                     
                     
                     

                    3 settembre, 2015

                    #iosonoundono

                    Colombia: “Non voglio lasciare mia sorella qui: vi prego, adottate anche lei!”

                    La tenacia e la caparbietà di due genitori di Lentate sul Seveso hanno vinto contro ogni ostacolo e hanno permesso di aprire le braccia all’accoglienza di due fratelli. Quella di Fausto e  Angela Luzzi è una storia di amore e al tempo stesso una battaglia per portare a casa la sorellina del figlio Brayan, adottato in Colombia nel maggio 2013.

                       

                      3 settembre, 2015

                      Un’ospitalità a misura di famiglia

                      I vescovi italiani: “Che ogni parrocchia accolga 5 migranti ”

                      Piccole comunità che, da un lato, offrano ai migranti un’accoglienza a misura di famiglia e, dall’altro, contribuiscano a garantire la sicurezza nel territorio che li ospita. È questo il “piano” della Chiesa per far fronte a quello che si sta delineando sempre più come il più imponente movimento migratorio che si sia mai verificato in Europa dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

                         

                        3 settembre, 2015

                        Un imperativo morale

                        Profughi dalla Siria . Aiutiamoli nel loro Paese: solo così i bambini come Aylan non saranno più costretti a morire annegati

                        I perseguitati muoiono perché chi dovrebbe accoglierli e difenderli dai loro persecutori, finge di non sapere, volgendo altrove lo sguardo.  Cosa si può fare “prima”, come aiutarli a non cadere nella disperazione tale da abbandonare case e affetti e rischiare la morte in mare e nel deserto? Aiutarli a casa loro, creare nel loro Paese le condizioni di una vita dignitosa e al sicuro. Per questo da oltre un anno Ai.Bi. è in Siria e lavora con la campagna “Io non voglio andare via!”

                           

                          3 settembre, 2015

                          L’editoriale

                          La spiaggia su cui muore l’Europa

                          Si può pubblicare la foto di un bambino morto sulla prima pagina di un giornale? Di un bambino che sembra dormire, come uno dei nostri figli o nipoti? Fino a ieri sera ho sempre pensato di no. Questo giornale ha fatto battaglie perché nella cronaca ci fosse un limite chiaro e invalicabile, dettato dal rispetto degli esseri umani.

                             

                            3 settembre, 2015

                            Da "La Gazzetta del Mezzogiorno"

                            Tommy Dibari racconta l’adozione di sua figlia: “Il mio libro per salvare altri bambini abbandonati”

                            “Se lo guardi bene, il cielo è un mare rovesciato”. E’ una delle frasi più significative di “Sarò vostra figlia se non mi fare mangiare le zucchine”, il romanzo in cui Tommy Dibari racconta l’adozione di sua figlia. L’autore barlettano è stato ospite di Amici dei Bambini a Gabicce Mare.

                               

                              2 settembre, 2015

                              Ai.Bi e Istituto Italiano della Donazione

                              Coop Lombardia.Torna ‘Una mano per la scuola’: dona zaini, penne e diari a chi è in difficoltà

                              Torna “Una mano per la scuola”, il progetto che vede protagonisti Istituto Italiano della Donazione (IID) e COOP Lombardia e a cui aderisce Ai.Bi. Amici dei Bambini, con l’obiettivo di aiutare concretamente le famiglie bisognose in Italia e all’estero, nel periodo critico quanto oneroso del ritorno sui banchi di scuola.

                                 
                                 
                                Gli speciali di AiBiNews
                                 
                                Verso Gabicce 2015
                                 
                                Emeregnza Terremoto Nepal
                                 
                                Gli speciali di AiBiNews
                                 

                                Eventi

                              • eventi-scorrevole

                              • Amex
                                Bambini in Alto Mare
                                SaD
                                Emergenza Terremoto Nepal
                                Natale Aziende
                                Silvia Cappelli
                                5xmille
                                Lema
                                Nuovo IBAN
                                Nuovo IBAN:
                                Banca Prossima SPA
                                Largo Belotti 20121 Milano
                                c/c intestato ad Ai.Bi.
                                Associazione Amici dei Bambini
                                IBAN IT 77D0335901600100000122477

                                Tessera 2015

                                L'Adozione in diretta

                                Dati al: 31 Agosto 2015
                                coppie
                                Conferimenti attivi288
                                Abbinate41
                                - di cui all'estero7
                                In stand-by*64
                                * Adozione nazionale, gravidanza, motivi economici, motivi personali.
                                Corsi Maturativi
                                CittàData
                                Mezzano (MI)5-6/9 e 19/9
                                Pordenone12-13/9 e 3/10
                                Firenze19-20/9 e 27/9
                                Roma19-20/9 e 3/10
                                Torino19-20/9 e 3/10
                                Cagliari19-20/9 e 3/10
                                Messina19-20/9 e 3/10
                                Salerno26-27/9 e 3/10
                                Barletta26-27/9 e 3/10
                                Bolzano26-27/9 e 10/10
                                Bologna26-27/9 e 10/10
                                Mestre26-27/9 e 10/10
                                Macerata3-4/10 e 17/10
                                Visualizza Più Dati
                                 

                                Corsi informativi

                                DataSedeOrarioPosti rimanenti
                                04/09/2015Bolzanoore 19.3010
                                05/09/2015Torinoore 10.007
                                05/09/2015Romaore 10.0010
                                08/09/2015Cagliariore 15.008
                                08/09/2015Salernoore 17.006
                                12/09/2015Macerataore 10.003
                                12/09/2015Mezzano (MI)ore 9.306
                                12/09/2015Mestreore 9.306
                                12/09/2015Messinaore 17.0010
                                12/09/2015Barlettaore 10.006
                                12/09/2015Bolognaore 10.007
                                12/09/2015Torino c/o Chiavariore 10.002
                                15/09/2015Torinoore 17.0010
                                16/09/2015Firenzeore 17.001
                                17/09/2015Barlettaore 15.005
                                22/09/2015Mezzano (MI)ore 14.3010
                                22/09/2015Cagliariore 15.008
                                22/09/2015Salernoore 17.006
                                23/09/2015Bolognaore 16.007
                                23/09/2015Messinaore 16.3010
                                25/09/2015Bolzanoore 19.3010
                                28/09/2015Romaore 17.0010
                                30/09/2015Mestreore 17.308
                                03/10/2015Firenzeore 10.309
                                21/10/2015Firenze ore 17.0010
                                 

                                Questa settimana...

                                AbbinamentiPartenzeRientri
                                1 Albania
                                1 Fed. Russa

                                01 Albania
                                1 Bulgaria
                                202
                                 

                                Un saluto alle coppie all'estero

                                AFRICAAMERICHEASIA/EUR
                                01 Brasile
                                3 Cile
                                2 Perù




                                1 Kosovo
                                 

                                Bambini adottati nel 2015

                                PaeseBambini
                                Cina31
                                Bulgaria21
                                Russia16
                                Perù14
                                Colombia12
                                Brasile10
                                Cile6
                                Kenya2
                                Romania1
                                Albania2
                                Kosovo1
                                TOTALE116
                                Scopri la cicogna arrivata oggi
                                caffè del cuore
                                Cibo giusto Milano
                                Expo
                                Bomboniere Solidali
                                Emergenza Minori Ucraina
                                Emergenza Siria
                                Chicco 2015
                                Bustina della Felicità

                                L'Affido in diretta

                                Corsi informativi affido

                                CittàData
                                Salerno16/9/2015
                                Bologna16/9/2015
                                Bolzano16/9/2015
                                Cagliari16/9/2015
                                Firenze16/9/2015
                                Mestre16/9/2015
                                Roma16/9/2015
                                Torino11/9/2015
                                Barletta10/9/2015
                                Messina11/9/2015
                                Milano11/9/2015
                                Family House
                                Gabicce 2015
                                Fame di mamma
                                lasciti testamentari
                                AiBi Shop
                                Firma anche tu
                                Forum
                                la Pietra Scartata
                                Pontificium
                                Family Audit