Donare speranza è una Grande Impresa
Scopri il nuovo sito de La Pietra Scartata >>
L'Adozione è una Cosa Meravigliosa >>
Prev
Next
dona ora
iscriviti alla newsletter
diventa volontario
attiva un sostegno a distanza
Sostieni Amici dei Bambini

AiBi News – Agenzia internazionale di informazione


TOP NEWS

 
Gli Enti autorizzati non sono partiti politici
Adozione internazionale: la stagione dei veleni

Dopo l’interpellanza del Senatore Carlo Giovanardi depositata il 16 ottobre scorso al Senato e rivolta al Presidente del Consiglio dei Ministri, l’Ente CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia) ha preso pubblicamente una posizione politica iniziando di fatto ciò che potrebbe costituire un vero e proprio gioco al massacro fra gli Enti autorizzati. Dinanzi all’iniziativa di un parlamentare, che non è rappresentante di un Ente ma semmai rappresentante dei cittadini eletto in uno Stato democratico, risulta veramente irrilevante sapere se uno dei tanti Enti autorizzati sia d’accordo o meno con il lavoro del Senatore Giovanardi. 



Lettera agli enti autorizzati

Riportiamo il testo integrale della lettera inviata dal senatore Carlo Giovanardi (Nuovo Centro Destra) a tutti gli enti autorizzati. “Alla base della mia interrogazione  non ci sono affatto i numeri dei bambini adottati,  come sostiene il CIAI, ma la difesa del principio di legalità e di rispetto delle regole che presiedono al  funzionamento della  Commissione Adozioni  Internazionali, nel momento in cui le funzioni di Presidente, di  Vice Presidente e della Commissione sono concentrati in una sola persona”.


Adozioni internazionali nel caos

Sostituire quantità a favore della qualità è prassi usuale in vari settori produttivi (vitivinicolo, manifatturiero, …), ma prospettiva sconcertante nell’ambito dei diritti. Occorre quindi superare con chiarezza la presunta alternativa tra quantità e qualità recentemente introdotta in tema di adozioni, avvelenando il dibattito, spostando e fuorviando l’attenzione dalle reali questioni che appartengono all’attuale stagione dell’adozione di livello internazionale in Italia.


 

ACM
 

 

Adozioni internazionali nel caos

La fresca interrogazione parlamentare presentata da Carlo Giovanardi sul corretto funzionamento della Commissione Adozioni Internazionali e la recente decisione di Ai.Bi., Ente Autorizzato, di sospendere l’accettazione dei conferimenti di  mandato per procedere con l’adozione internazionale, mi hanno portato a riflettere.


Convenzione Aja Minori

La mancata ratifica della Convenzione de L’Aja è un vergognoso limite per il nostro ordinamento. Lo ha dichiarato il Senatore Aldo Di Biagio (Per l’Italia) a margine della discussione in Commissione Giustizia del relativo disegno di legge.    


L'intervista

Riportiamo il testo integrale dell’intervista rilasciata da Milena Santerini, deputata di Demos, promotrice alla Camera di un intergruppo sulle adozioni, pubblicata il 23 ottobre 2014 sul quotidiano “Avvenire”. “Un bel segnale”. Milena Santerini deputata di Demos, promotrice alla Camera di un intergruppo sulle adozioni, commenta così la scelta del governo di inserire anche le famiglie adottive nel beneficio degli 80 euro, erogabili per 3 armi dopo l’ ingresso in famiglia del bambino


L’articolo di Elisabetta Andreis sul “Corriere Sociale”

Adozioni internazionali, è crollo: milioni di orfani in attesa di casa e le famiglie adottive italiane, più che dimezzate in tre anni, nel 2014 segnano un ulteriore record negativo:  «Se continua così in sei anni spariscono», denuncia Marco Griffini, presidente della onlus Ai.Bi. che per protesta ha appena sospeso l’accettazione di nuovi incarichi.


Sbraniamo insieme l’abbandono.

Sa benissimo cosa vuol dire avere una famiglia che ti ami e ti faccia sentire al sicuro. Perché lui per primo da bambino e, poi, da adolescente ne ha vissuto sulla sua pelle l’assenza. Ha dovuto fare da sé, affrontare e superare l’assenza prematura del padre, cavarsela da solo, senza aiuti e diventare uomo molto in fretta. Ora che ha una moglie e due figlie sa che la famiglia e una casa dove tornare e che ti faccia sentire realmente accolto, sono la cosa più importante che esistano.


Le corrispondenze di Luigi Mariani

Dal nostro inviato (Luigi Mariani) - È sempre più preoccupante la situazione dei rifugiati siriani in Turchia, che secondo le ultime stime ufficiali ammontano ormai a 1 milione e 600mila persone; a lanciare l’allarme, Valerie Amos, Vice Segretario generale e Coordinatore per gli Affari Umanitari delle Nazioni Unite, giunta in visita ufficiale nel paese.


Gli “scherzi” dell’eterologa

A chi non è capitato almeno una volta, dopo aver fatto la spesa, di essersi trovati un prodotto diverso da quello desiderato? Se accade al supermercato, poco male. Ma quando il “supermercato” è quello dei bambini, le conseguenze sono drammatiche.


Ai.Bi. presenta la XIII edizione de “Il Bello che fa Bene”

Ci sono tradizioni legate strettamente al Santo Natale ed eventi che ci permettono di fare del bene compiendo gesti semplici ma fatti con il cuore: è il caso de “Il Bello che fa Bene”, la tradizionale serata benefica organizzata da Ai.Bi. giunta quest’anno alla sua tredicesima edizione.


Il contributo che può dare ciascuno di noi

Dare una mano a chi lavora nelle fredde stanze della politica, riscaldandole con il calore del proprio cuore. Amici dei Bambini non dimentica la sua vocazione essenzialmente spirituale, quale gruppo di famiglie unite dalla fede in Cristo, e incoraggia a sostenere l’azione di contrasto alla crisi dell’accoglienza con uno strumento infallibile: la preghiera.


Un incontro di sensibilizzazione

Quando una famiglia con bambini affronta un periodo di disagio, ce n’è un’altra pronta a farsi carico del processo di crescita del piccolo. È questo l’affido familiare, tema al centro di un incontro previsto per venerdì 24 ottobre a Spilambergo, comune alle porte di Modena.


“Tre pecore viziose” di Eduardo Scarpetta

Con l’arrivo dell’autunno la solidarietà torna a calcare il palcoscenico dei teatri italiani. Come da tradizione ormai consolidata la compagnia di produzione Primascena Srl destina una parte degli incassi dei suoi spettacoli ad Amici dei Bambini.



 

AUGUSTA – MARE NOSTRUM, 504 MIGRANTI SBARCATI DA NAVE SPICA
Sostieni il Progetto Bambini in Alto Mare >>


La gioia dell’indipendenza

Farina, cioccolato e uova… sono gli ingredienti che hanno salvato Mariam. La ragazza ha trovato la sua strada grazie a una torta di cioccolato che lei ha preparato per la sua amica del cuore. Entrambe vivono nel centro Colk, in Congo.


in diretta dal forum

Su quali forum possiamo trovare tutte le coppie che vogliono andare in Cambogia? Se il governo cambogiano ha dato l’ok, cosa blocca ora?


Lettere al direttore

Sono un avvocato, quasi 40enne, specializzato in diritto minorile. Mi sono imbattuto, nelle mie ricerche, nel vostro claim “il diritto di essere figlio”. Ho approfondito la vostra conoscenza, e sono rimasto folgorato. Risponde Alberto Pazzi (nel ritratto).



25 Settembre – 25 Ottobre, Milano: Fossili e pietre. Forme e colori.

L’incasso della mostra sarà devoluto ad Amici dei Bambini

25 – 28 Ottobre, Napoli: Forum delle Città del Mediterraneo

Presenti molti sindaci di città e presidenti di Regioni che si affacciano sul Mediterraneo

25 Ottobre, Padova: Congo Week

Un’iniziativa internazionale per rompere il silenzio sul Congo

26 Ottobre, Milano: Dolcetto o scherzetto?

Trasformiamo lo “scherzetto” dell’abbandono in accoglienza

27 Ottobre, Milano: Al cuor non di comanda

Presente uno stand di Ai.Bi. con il cioccolato solidale

5 Novembre, Roma: Pane & Olio. La colazione dei canottieri

Appuntamento alla sede romana di Ai.Bi.

13 – 14 – 15 Novembre, Torino: Cura dei legami e giurisdizione

Organizzato dall’Associazione Italiana Magistrati per i Minorenni e le Famiglie

15 Novembre, Milano: Piccoli cuochi per il Congo

In favore del progetto Ki.Ca.So.Bu.


 

Scrivono di AiBi

Adozione internazionale

Figli in attesa

Sono Danny, cerco una mamma e un papà per guardare con speranza al futuro!

Danny è un bambino molto sveglio e che sa stare in armonia con le persone che lo circondano. E’ anche uno studente modello, vista l’ottima media dei suoi voti scolastici. La sua fragilità fisica e lo stato di abbandono nel quale vive chiedono l’accoglienza dell’amore di una mamma e un papà, per poter guardare con fiducia al futuro.

 

LEGGI TUTTO

 

L'adozione in diretta

Dati al:
20 Ottobre 2014
Iter adottivocoppie
Conferimenti attivi448
In valutazione sul paese21
In attesa di destinazione27
Destinate301
Abbinate92
All'estero7
In stand-by*41
* Adozione nazionale, gravidanza, motivi economici, motivi personali.
 

Corsi maturativi

CittàData
Mestre25/10
Messina25/10
 

Questa settimana...

Abbinam.PartenzeRientri
1 Bulgaria
1 Fed. Russa


1 Brasile
111
 

Un saluto alle coppie all'estero

AFRICAAMERICHEASIA/EUR
2 Kenya1 Brasile
1 Colombia
2 Perù


1 Fed. Russa
 

Bambini adottati nel 2014

PaeseBambini
Cina32
Cile14
Perù11
Colombia11
Russia9
Brasile8
Kenya8
Bulgaria7
Congo6
Ucraina5
Albania4
Moldova2
TOTALE117
 

Adozione nazionale

Figli in Attesa in Italia

Cecilia, la “bambolina” che vuole crescere in fretta immersa nell’amore

Cecilia è una bambina di cinque mesi con l’aspetto di una piccola bambola e due grandi occhi azzurri. Per lei si cerca una famiglia affettuosa, serena, con figli non troppo piccoli, in grado di accoglierla come figlia adottiva, amandola ed aiutandola nella sua crescita.

LEGGI TUTTO

 


 
 
 

Affido

Mi affido a te

Sono Simone e ho 9 anni

Mi chiamo Simone e sono un bimbo, ma sono già grande perché la mia mamma ha avuto tanti problemi di salute e sono dovuto crescere in fretta. La mamma non riesce a occuparsi di noi e per mio fratello hanno già trovato una famiglia, ma per me ancora no. Mi piacerebbe avere due genitori e magari dei fratellini con cui giocare, e vedere la mamma la domenica.

 

LEGGI TUTTO…

 

 

Corsi informativi affido

CittàData
Salerno16/11
Bologna12/11
Bolzano9/11
Cagliari18/11
Firenze13/11
Mestre11/11
Roma6/11
Torino10/11
Barletta6/11
Milano7/11
 
 

Sostegno senza distanza

Cerco sostenitore

Leah: voglio solo essere una bambina…e una figlia

Leah è stata ammessa al centro St Paul circa un mese fa perché a rischio di matrimonio in età precoce. Infatti, il padre voleva darla in sposa all’età di 11 anni. LEGGI TUTTO…


 
 
 
Attività Amici dei Bambini

Aiutaci a salvare l'Adozione Internazionale


Un grazie all'ultimo firmatario:
9527 - valentina sgarlata da modica




Scopri la cicogna!




MiSpendo





lasciti testamentari




Ma Dio tace



In Evidenza

Lasciti testamentari La spiritualità dell'adozione Auguri Speciali Tutte le campagne e gli eventi in corso

Campagna Adottalo