Bambini in alto mare
<<indietro

Kenya. Alvin è un bambino senza passato ma con l’Adozione a Distanza può fare il goal più importante della sua vita: avere un futuro

La storia di Alvin comincia con un ritrovamento. Aveva solo quattro anni quando un buon samaritano lo ha portato alla stazione di polizia dopo averlo trovato, solo e indifeso, nella baraccopoli di Kariobangi Sud, a Nairobi, in Kenya.

Da allora vive al Centro Vijiji e sogna costantemente una famiglia che possa sopperire al vuoto della solitudine che lo assilla.

Il Centro Vijiji ha tentato di rintracciare la famiglia di Alvin, senza successo e così dal 2007 vive lì insieme ad altri 22 bambini, nella speranza che qualcuno possa prendersi cura di lui, nuovamente.

Intanto frequenta la seconda media, e mischia i sogni alla realtà: ama andare a scuola e non si separa mai dal suo pallone! Solare e affabile, gli piace giocare a calcio con i suoi amici e continua a dire che un giorno qualcuno scoprirà il suo talento permettendogli di diventare un grande calciatore!

Il diritto a crescere in una famiglia ad Alvin è stato negato… ma non deve necessariamente essere così per sempre! Assicurargli alimentazione adeguata, cure e istruzione è ancora possibile: Adotta a Distanza Alvin e regala ad un bambino senza passato un futuro ricco di opportunità!

L’abbandono può essere contrastato; un bambino senza famiglia ha il diritto di uscire da una condanna di cui non è colpevole: prenditi cura di Alvin: puoi aiutarlo a costruire l’avvenire di un bambino.

Adotta a distanza questo bambino
Seguici:

Articoli correlati