Siria. I successi dell’Adozione a Distanza: “Grazie ad Ai.Bi. oggi, possiamo bere latte fresco ogni giorno!”

Per anni, Mohammad, Anass e la loro mamma hanno vissuto in una situazione davvero critica e beni di uso comune, come il latte erano un lusso che ci si poteva permettere davvero di rado…

Quelli che vedete di spalle, nella foto, sono Mohammad e suo fratello Anass che tra una corsa e una partita di calcio aiutano la loro mamma nella cura delle pecore donate da Ai.Bi. a febbraio di quest’anno, grazie al progetto di autosostentamento dedicato alle donne capofamiglia.

Un momento di normalità in una vita tutt’altro che normale. I due fratelli di 8 e 11 anni vivono nel nord ovest siriano e per molti mesi hanno vissuto mangiando un solo pasto al giorno. La scarsità di cibo è divenuta endemica, in questo angolo della Siria dove la guerra imperversa da anni.

Mohammad ci racconta che si ritiene fortunato, poiché a differenza dei suoi compagni di classe non ha mai dovuto abbandonare la sua casa e i suoi cari, anche se, ci spiega, per anni la loro situazione è stata davvero critica e beni di uso comune, come il latte erano un lusso che ci si poteva permettere davvero di rado.

Da quando la famiglia di Mohammad e Anass ha ricevuto 4 capi di bestiame però le cose sono andate migliorando. L’entusiasmo di madre e figli nella cura degli animali ha fatto sì che in soli 10 mesi i capi di bestiame raddoppiassero e che il surplus di latte prodotto potesse essere venduto al mercato locale, generando un piccolo introito mensile!

 Siria. Un’Adozione a Distanza può aiutare le famiglie siriane

Per noi di Ai.Bi. supportare i genitori vulnerabili è il miglior modo per evitare l’abbandono, il lavoro minorile e i matrimoni precoci.

Dal 2014 Ai.Bi. supporta le donne siriane vulnerabili e i loro figli attraverso progetti integrati che promuovono l’auto sostentamento e l’indipendenza economica. Aiutaci anche tu a garantire a queste donne la possibilità di mantenere dignitosamente la propria famiglia. Chiunque può dare il proprio contributo attraverso una libera donazione o scegliendo, con 25 euro al mese (meno di un caffè al giorno) di Adottare a Distanza un progetto per la Siria.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva Adozione a Distanza