Vorremmo comunicare con il bambino che stiamo sostenendo a distanza, è possibile?

Cara Ai.Bi.,
io e mia moglie abbiamo deciso di attivare un’Adozione a Distanza in Ucraina.
Recentemente è venuta al mondo nostra figlia, Claudia.
Grazie a lei abbiamo capito l’importanza di dimostrare quotidianamente il nostro sconfinato amore verso chi ha bisogno. Per questa stessa ragione, ci piacerebbe instaurare una comunicazione più diretta con il bambino che stiamo sostenendo a distanza.
Il nostro desiderio più grande è quello di fargli percepire il più possibile la nostra vicinanza, a prescindere dai kilometri che ci separano. Esistono canali che ci consentano di colmare questa distanza?

Grazie,

Paolo e Carla

 

adozione a distanza, la lettera di Manfred alla 'madrina' italianaCari Paolo e Carla,

non siete la prima coppia ad averci rivolto una domanda di questo tipo. Siamo consapevoli della vostre necessità di un dialogo più diretto e personale con il bambino adottato. Essendo convinti che queste belle manifestazioni di affetto migliorino sia la vostra vita che la sua, noi di Ai.Bi. diamo la possibilità a ogni sostenitore di avere un contatto più immediato con il minore.

Vi sono diversi modi per comunicare con lui: la più semplice e veloce è senza dubbio lo scambio di corrispondenza;  il nostro staff in vi permetterà di recapitare un vostro messaggio tradotto al bambino che sostenete. Sentitevi liberi di esprimere tutti i pensieri affettuosi che vorreste dirgli di persona: i bambini sono sempre molto entusiasti quando ricevono un pensierino da chi sta contribuendo a migliorare le loro vite.

Una seconda modalità di comunicazione è la  piattaforma “Skype”, che vi permetterebbe di videochiamare il bambino.
Tuttavia, se sentite l’esigenza di un contatto ancora più personale, sappiate che avete la splendida opportunità di andare a trovare il bambino! È sufficiente contattare il nostro ufficio e organizzare un viaggio in Ucraina. Questa esperienza rappresenta sicuramente il miglior modo per far sentire tutta la vostra vicinanza al bambino.
Incontrare e conoscerlo di persona è un momento indimenticabile, attimi preziosissimi che vi lasceranno un ricordo indelebile nei vostri cuori e in quello del bambino.

Grazie per tutto il sostegno e l’affetto che continuate a dimostrare.

Staff Ai.Bi.