Mese: Settembre 2009

AiBinews

Ciao Teresa: il saluto di Ai.Bi. al Presidente di Emergency

E’ scomparsa ieri a Milano, dopo una lunga malattia, la presidente e fondatrice di Emergency, Teresa Sarti, moglie di Gino Strada, medico fondatore dell’organizzazione umanitaria. Ai.Bi. partecipa commossa al dolore di Gino e della figlia Cecilia Strada per la scomparsa di Teresa, una donna che ha combattuto per tutta la sua vita al fianco delle persone più vulnerabili, indifese e bisognose.

AiBinews

L’Uruguay apre le adozioni ai gay

L’Uruguay è il primo Paese sudamericano ad avere una legge che permetterà l’adozione di bambini anche alle coppie omosessuali. La Camera dei deputati ha approvato alcune modifiche alla legge sulle adozioni, aprendo le adozioni alle coppie dello steso sesso. Sul tema l’associazione ha pubblicato il libro “Voglio una mamma e un papà” in cui le autrici spiegano i motivi per cui un bambino abbandonato ha bisogno di una mamma e un papà.

AiBinews

Decreti di idoneità razzisti: all’esame del Csm

Il 5 agosto 2009 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha comunicato ad Ai.Bi. che la denuncia dell’associazione in merito ai decreti di idoneità razzisti è attualmente in esame al Consiglio Superiore della Magistratura per le valutazioni di competenza. Il 12 giugno 2009 il Tribunale per i Minorenni di Catania aveva emesso un decreto di idoneità a una coppia, indicandola “non disponibile ad accogliere bambini di pelle scura o diversa da quella tipica europea”.

AiBinews

Salvador “riconosce” il diritto alla famiglia

Finalmente anche il Salvador ha una legge per la protezione dell’infanzia e dell’adolescenza. L’assemblea legislativa del Paese sudamericano ha approvato all’unanimità, il 27 marzo 2009, la prima norma che sancisce nello specifico i diritti dell’infanzia. Il diritto alla famiglia è uno dei principali diritti riconosciuti dalla nuova legge. Nel testo […]

AiBinews

Ospiti in casa d’altri: dove sono finiti i cattolici in politica?

“Qualcuno dei nostri lettori, o meglio visitatori – così sono definiti coloro che entrano nel nostro sito – potrebbero domandarsi perché mai Ai.Bi. dovrebbe occuparsi di politica.   Già in passato avevamo avuto modo di sottolineare come un movimento di famiglie adottive e affidatarie quale è AiBi, radicato nella missione di […]