Mese: Marzo 2010

Cooperazione Internazionale

Cambogia: tutti a scuola!

Domenica 14 Marzo 2010 si è aperto ufficialmente il progetto presso il Cooperation for Prosperity con la consegna delle biciclette, per aiutare i bambini negli spostamenti casa scuola, e del materiale scolastico donato da Ai.Bi. ai 30 bambini della scuola di Lake 94. Alla cerimonia hanno partecipato le autorità locali, […]

AiBinews

Adozioni in Romania a Bruxelles: aprire ai bambini “special needs”

“Appena 887 su 12.682 bambini adottabili rumeni hanno trovato una famiglia con l’adozione nazionale nel 2008. E questo perché? Perché sono considerati dalle coppie rumene troppo grandi o problematici per essere adottati! E’ un’assurdità perché sarebbero moltissime le coppie straniere, in primis quelle italiane, che potrebbero adottarli.”

AiBinews

I rumeni adottano solo neonati

Le coppie rumene vogliono adottare solo bambini “in fasce” e senza alcun problema di salute; solo in casi eccezionali si mostrano interessate ad accogliere un bambino abbandonato con più di 5 anni, di etnia rom o con lievi forme di disabilità. Nel 2008 erano 12.682 i bambini dichiarati adottabili, ma solo 887 sono stati accolti da una famiglia.

Campagne ed Eventi

Viterbo, 25 marzo: a teatro per Ai.Bi.

Giovedì 25 marzo, al Teatro Azzurro di Viterbo, andrà in scena “L’amico di papà” organizzato da RIMASCENA Srl. Andare a teatro è anche un modo per sostenere le attività di Ai.Bi. a favore dell’infanzia abbandonata e in difficoltà in Italia e in 26 Paesi del mondo; parte del ricavato della […]

AiBinews

Fiocco rosa dalla Cina: un dono di nome Shanhu

Lista speciale è un nome che può intimorire un’aspirante coppia adottiva. Non è stato così per Nicoletta e Andrea Pugliotto che, grazie al loro lavoro di infermieri, sanno che “tutto si può affrontare, basta aprire le porte di casa a un bambino che chiede solo di essere amato”. Sono rientrati il 9 marzo dalla Cina con Shanhu, una bambina di due anni nata con il piedino torto.