Mese: Giugno 2012

AiBinews

Famiglie adottive cercasi

«Purtroppo, quando questi bambini arrivano alla maggiore età vengono sbattuti in strada. Molti diventano delinquenti o prostitute… La percentuale dei suicidi è altissima in queste categorie».

Campagne ed Eventi

Cagliari 28 e 29 giugno, L’Abbandono: un corso per operatori sociali

I prossimi 28 e 29 giugno Elisabetta Rigobello, psicologa, psicoterapeuta e consulente Ai.Bi., condurrà il corso per operatori sul tema: “L’Abbandono”. Ai.Bi., col progetto “Adozioni Internazionali in Sardegna”, ha costituito in Sardegna un’Intesa con il CIAI e la Procura Generale della Congregazione delle Missionarie Figlie di San Girolamo Emiliani. L’Intesa […]

AiBinews

Il ministro Riccardi ha un piano per pilotare l’adozione fuori dalla crisi?

19 giugno: in Parlamento un deputato, Renzo Lusetti dell’UDC, rivolge un’interrogazione ad Andrea Riccardi. Oggetto dell’interrogazione è quanto Ai.Bi. ha denunciato a gran voce il 7 giugno, giorno in cui il Consiglio dei Ministri ha varato il Piano nazionale per la Famiglia. Risultato? La solita amara constatazione: l’adozione è un tema che sta a cuore a tanti, eccetto che al Governo dei Tecnici. Davanti ai silenzi del Governo, siamo veramente soli?

AiBinews

Sospendere le adozioni internazionali dall’Africa o regolamentarle? Le 6 proposte per un’adozione perfettamente trasparente

I partecipanti alla 5a Conferenza sulle Politiche internazionali per i Bambini Africani hanno lanciato un appello: arrestare l’aumento delle adozioni internazionali dall’Africa. E accusano: le procedure sono inficiate da fini di lucro.
Ma la soluzione non è mai la sospensione delle adozioni. Una misura estrema di questo genere avrebbe l’unico risultato di penalizzare i minori abbandonati, che sono solo vittime di questa situazione. Il loro diritto a una famiglia non può essere procrastinato.