Mese: Luglio 2012

AiBinews

Adozioni internazionali, Brasile: l’Ambasciata e i Consolati italiani complicano le procedure adottive

Le coppie che adottano in Brasile in quegli Stati in cui non esistono Consolati d’Italia cui rivolgersi per le procedure di legalizzazione e richiesta dei visti legate all’iter di adozione internazionale devono affrontare una serie di problematiche che portano all’aumento dei tempi e dei costi dell’adozione. Infatti solo 7 Stati, sui 27 della Federazione Brasiliana, possono contare su un adeguato punto di riferimento.