Ghana. Reintegrare i minori abbandonati nella propria famiglia? Difficile, ma si può fare!

Grazie al progetto “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio” le equipes di Ai.Bi. in Ghana organizzano interventi di formazione per le famiglie e monitoraggi costanti successivamente al reintegro. Aiutaci anche tu!

Ogni bambino ha diritto di crescere in una famiglia che lo ami. Per questo, tra le principali attività portate avanti da Ai.Bi. in Ghana, mettiamo sicuramente quelle che l’associazione svolge, anche grazie al supporto dell’Adozione a Distanza, per consentire ai minori ospiti in orfanotrofio di essere reintegrati, qualora possibile, nella propria famiglia di origine.

Si tratta di un percorso lungo e impegnativo, che comprende anche momenti di formazione per le famiglie e monitoraggi costanti successivamente al reintegro, per continuare a supportare i nostri “altri figli” e le loro famiglie nel loro cammino.

Ghana. L’importanza della formazione per il buon esito del reintegro

Nel mese di maggio, ad esempio è stata svolta una mattinata di formazione per le famiglie dei minori reintegrati a Sogakofe. Non è la prima organizzata per i genitori e i tutori dei bambini del Ghana. QUI

Questa volta, a partecipare all’incontro erano in 18 tra tutori e familiari dei bambini che qualche anno fa sono stati reintegrati nelle loro famiglie anche grazie ad Ai.Bi.  Le lezioni sono andate avanti spedite grazie all’ausilio di disegni, attività di gruppo, giochi e discussioni aperte su tematiche come la cura del minore, il ruolo e la responsabilità di un genitore.

Ghana. Il monitoraggio delle famiglie per “non lasciarli soli”

Avvenuto il reintegro dei minori in famiglia è davvero importante continuare a monitorare bambini e famiglie, per facilitare la ripresa e il buon andamento del rapporto.

I viaggi affrontati dall’equipe spesso sono lunghi, le attività complesse. Vengono intervistati i tutori dei bambini (nonni, zii, genitori), incontrati i minori, visitati i posti in cui vivono. Dopo ogni visita lo staff ha il compito di raccogliere le idee, organizzare il materiale e stilare un rapporto dettagliato sulla famiglia e le condizioni del bambino, sperando che sempre, tutto vada per il meglio e che i “nostri” bambini siano felici e sereni di crescere in famiglia. QUI

Un’Adozione a Distanza per i minori del Ghana

Supporta anche tu le attività che Ai.Bi. porta avanti in Ghana, per i minori soli, abbandonati o in difficoltà familiare. Scopri come fare QUI

Ricordati che tutte le donazioni ad Ai.Bi. godono delle seguenti agevolazioni fiscali

Scopri di più