Marocco. Vacanze finite per i bimbi della Fondazione Rita Zniber. Ma quanti bei ricordi!

Attività e momenti gioiosi resi possibili anche grazie ai sostenitori a distanza di Ai.Bi. – Amici dei Bambini

Anche per i bimbi ospiti della Fondazione Rita Zniber le vacanze estive appena terminate sono trascorse all’insegna… del mare! Il Nord del Marocco è infatti famoso per le sue bellissime spiagge che si affacciano sia sul Mediterraneo che sull’Oceano Atlantico, ed è proprio da quelle parti che i bambini della Fondazione hanno avuto la fortuna di passare le loro colonie estive. Durante il mese di agosto sono infatti partiti in campeggio per due settimane in una struttura alle porte della splendida Asilah, conosciuta per la sua medina molto caratteristica e colorata da graffiti di artisti marocchini ed internazionali, che l’hanno resa famosa come “la città dell’arte”, e soprattutto per le sue chilometriche spiagge di sabbia.

I bambini hanno passato le giornate in spiaggia e la sera uscivano a passeggiare sul lungomare della cittadina, scherzavano, giocavano in gruppo ed é cosi’ che le due settimane sono passate in un battibaleno! Come tutte le cose belle, però, le vacanze sono finite molto presto.

Tuttavia, almeno, nuovi ricordi gioiosi si sono aggiunti nella memoria e nel cuore dei bambini che, con l’avvio di settembre, sono dovuti tornare tra i banchi. Ricordi e attività che sono possibili grazie al grande cuore dei sostenitori a distanza di Ai.Bi. – Amici dei Bambini.

E, chissà, anche tu potresti diventare uno di loro.

RICHIEDI INFO O Attiva un Sostegno a Distanza