Tag: accoglienza

AiBinews

Emergenza Ucraina. Accoglienza profughi: luci e ombre

Sono oltre 100 mila i profughi finora arrivati in Italia dall’Ucraina: tanti hanno trovato ospitalità grazie alla generosità delle famiglie, che, senza aiuti, iniziano ora a trovarsi in difficoltà. Intanto, anche il nuovo bando della Protezione Civile per l’accoglienza diffusa non prevede contributi per i profughi già ospitati Si fa […]

BAMBINIXLAPACE

Emergenza Ucraina: l’Italia finalmente si apre all’accoglienza dei bambini degli orfanotrofi in fuga dalla guerra

Rivisto il piano di accoglienza per i minori sfollati dall’Ucraina. Ecco a cosa è servito il “sacrificio” delle due case famiglia accolte da Ai.Bi. Con un’Ordinanza del 13 aprile scorso, il Governo italiano ha finalmente approvato una versione rivista e corretta del Piano nazionale per l’accoglienza dei minorenni stranieri non […]

Faris

Spiritualità dell’Accoglienza. Appuntamento il 19 aprile: “Cosa insegna la storia di Maria e Giuseppe?”

Il webinar è consigliato a chi è già impegnato nel cammino dell’accoglienza affidataria, a chi vorrebbe affacciarsi a questo mondo, a chi cerca nuovi stimoli intellettuali ed emotivi riguardo alle figure che popolano la Bibbia  Continua il ciclo di webinar gratuiti organizzati da FARIS – Family Relationship International School, dedicati alla spiritualità dell’accoglienza. Abbiamo […]

BAMBINIXLAPACE

Come accogliere correttamente i minori in fuga dall’Ucraina? Le raccomandazioni di Ai.Bi.

Davanti alla situazione di emergenza, l’accoglienza in Italia dei minori provenienti dall’Ucraina sta rispondendo con una preoccupante distonia, seguendo linee guida poco chiare e spesso disomogenee. Sulla base dell’esperienza maturata, tanto in Italia quanto in Ucraina, nei confronti della tutela dei minori e della famiglia, Ai.Bi. sottolinea la necessità di […]

BAMBINIXLAPACE

Emergenza Ucraina. L’appello di Ai.Bi. al Presidente del Consiglio dei Ministri: rispettare la convenzione dell’Aja per i minori ucraini delle case famiglia e degli orfanotrofi accolti in Italia

In questi giorni, diversi Tribunali per i Minorenni stanno equiparando i bambini delle case famiglia e degli orfanotrofi fuggiti dall’Ucraina ai Minori Stranieri non Accompagnati. Serve una direttiva che faccia chiarezza e che non rischi di separare bambini che vivono insieme da anni con i loro genitori affidatari, formalmente nominati […]