BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIxLAPACE. Ucraina. Nascondersi in un rifugio per salvarsi la vita: il “gioco” dei bambini di Kiev

“Guardando negli occhi dei bambini, vedo quanta rabbia e impotenza c’è, ma non disperazione“ Come trascorrono la quotidianità i bambini rimasti a vivere a Kiev? Ecco il toccante resoconto di una delle operatrici del Punto Ai.Bi. di Obolon a Kiev, uno dei centri che l’associazione ha aperto nel Paese, per sostenere le famiglie e […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Moldova. La Helpline telefonica di supporto ai profughi ucraini per affrontare la sindrome del sopravvissuto

I disturbi più frequenti che si riscontrano, sono l’angoscia, lo stress, la depressione, il senso di colpa per essersi salvati, mentre in Ucraina, la guerra continua “Buongiorno!  Benvenuti alla Linea telefonica di supporto psicologico. Come La possiamo aiutare?” Con questa frase iniziano la loro giornata di lavoro Ana, Silvia, Natalia e Ștefan. Sono i […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Ucraina. Giocare… sotto i missili

Nei Punti Ai.Bi. di Kiev e di Stepashky, i volontari di Ai.Bi. cercano di regalare qualche ora di serenità ai bambini e alle famiglie accolti nelle strutture. Tutti noi possiamo dimostrare la nostra vicinanza con una Adozione a Distanza Con la mancanza di elettricità, riscaldamento, connessione e sirene che avvisano di […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE Italia. Agrate. A casa Nonno Carlo si respira…aria di famiglia

Grazie a una straordinaria “solidarietà diffusa” che ha visto la partecipazione di amici, famiglie e volontari, aziende partner, parrocchia e autorità locali, continua ad essere possibile un’accoglienza straordinaria! Da quando ha aperto, ad Agrate Brianza, in provincia di Monza-Brianza, Casa Nonno Carlo ha accolto quattro famiglie ucraine. L’immobile è molto grande […]

BAMBINIXLAPACE

Dieci mesi di guerra in Ucraina. “Giorno dopo giorno ho rivissuto il dramma guardando i loro visi” La testimonianza di un operatore Ai.Bi. alla dogana di Palanca, in Moldova

Dallo scoppio della guerra, Ai.Bi. ha attivato diversi progetti in Moldova per aiutare bambini e famiglie in fuga dall’Ucraina. Alla dogana di Palanca c’è una tenda che offre prima accoglienza, un pasto caldo e un volto amico. Ecco il racconto di chi ci lavora tutti i giorni da 10 mesi

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Ucraina. Un pomeriggio al punto Ai.Bi. di Kiev dedicato ai bambini ma anche alle loro mamme!

Gioco, sostegno psicologico, attività creative, sono tutte iniziative che Ai.Bi. ha la possibilità di fornire alle famiglie ucraine, grazie al progetto BAMBINIXLAPACE. Sostienile anche tu! Questo week end, nel punto Ai.Bi. di Kiev, le operatrici di Ai.Bi., hanno invitato le mamme ad unirsi ai loro figli per realizzare assieme qualcosa […]

BAMBINIXLAPACE

Gli “angeli dell’Ucraina” di Ai.Bi.

Dallo scoppio della guerra Ai.Bi. si è subito attivata per aiutare bambini e famiglie dell’Ucraina. Per farlo, può contare su cooperanti e collaboratori attivi sul territorio, che si spendono quotidianamente per portare sostegno, aiuto e speranza. Conosciamo meglio Giuseppe, il coordinatore delle attività in Ucraina del progetto Bambini per la […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE Moldova. Arriva il “Ludobus della pace” di Ai.Bi e nei villaggi ritorna la speranza e il sorriso

I bambini ucraini in fuga dalla guerra ci hanno chiesto se, al prossimo viaggio, invece di giochi potessimo portare loro dei vestiti caldi perché l’inverno sta arrivando Continua il viaggio del Ludobus della Pace, nei villaggi della Moldova per incontrare i bambini e regalare loro un momento di spensieratezza e ai loro genitori di […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIxLAPACE. Moldova. “Ecco come abbiamo ritrovato la forza di riprendere la strada verso casa”

La voce di una mamma beneficiaria del progetto #BAMBINIxLAPACE:”Mentre i nostri bambini recuperavano la gioia e la pace, attraverso il gioco, noi adulti, grazie ai numerosi interventi di sostegno psicologico, ritrovavamo, piano piano, la speranza”   In Moldova, grazie al progetto #BAMBINIXLAPACE, l’estate appena passata resterà come un ricordo speciale nella memoria dei bambini […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Moldova. Come interveniamo sui “danni alla mente” prodotti dalla guerra in corso?

“Uno degli obiettivi degli interventi di sostegno psicologico del progetto “BAMBINIxLAPACE” è lavorare con le famiglie profughe, che sono sfuggite agli orrori della guerra per aiutarle ad inserirsi in una nuova comunità”   L’intervento psicologico che è parte del servizio Ludobus di Ai.Bi., così com’è l’intervento di animazione socio-educativa, è rivolto in […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Ucraina. Un concerto solo per noi!

La psicologa, al mio sguardo sorpreso ha risposto: “I bambini vi stanno preparando un concerto! Adesso ci sono le prove, intanto accomodatevi e poi vi facciamo entrare!” Questa settimana le operatrici di Ai.Bi. in Ucraina sono rimaste a bocca aperta per la creatività e l’amore che hanno mostrato i piccoli […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLPACE. Moldova. Con il gioco restituiamo l’infanzia ai bambini costretti a diventare grandi prima del tempo

Il nostro impegno è quello di insegnare loro a giocare, a comunicare quello che sentono, a coltivare dentro di sé la speranza per quella vita migliore che si meritano…  Le visite che l’equipe del Ludobus organizza in Moldova, nelle località seguite con il progetto #BAMBINIxLAPACE sono sempre impegnative e molto intense, come esperienze. Anzitutto, dal punto […]

BAMBINIXLAPACE

A sei mesi dallo scoppio della guerra, l’accoglienza di Ai.Bi. in Italia dei profughi ucraini non si ferma: avviato il progetto approvato dalla Protezione Civile

Dopo una prima fase più emergenziale, sta proseguendo, con l’organizzazione della Protezione Civile, l’accoglienza dei profughi ucraini nelle strutture appositamente allestite da Ai.Bi. Arrivati i primi ospiti nella Casa Nonno Carlo di Agrate Brianza (MB) e nella Casa della Pace di Mulazzano (LO)

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE Ucraina. I Punti Ai.Bi. luoghi protetti dove i bambini sono liberi di esprimere le proprie emozioni

Il valore aggiunto dei Punti Ai.Bi. sono le persone. Sono loro a creare un’atmosfera di sicurezza e libertà dove i bambini possono essere se stessi senza maschere e ruoli  I bambini che vengono nei Punti Ai.Bi. aperti in Ucraina, frequentano anche altre attività, proposte a Kiev, in questo periodo, da diverse organizzazioni in particolare, […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Moldova. Dalla parte dei profughi: “Certo i missili non volano più sopra le nostre teste, ma che vita è con la valigia sempre in mano?”

“Una guerra che ci ha tolto i nostri cari, gli amici, le case, il lavoro e i piani per il futuro. Stiamo vivendo con i bagagli in mano, assumendo una vita da nomadi, che non sappiamo come vivere”  A Hincesti, in Moldova e più precisamente nel villaggio di Crasnoarmeisc, ha trovato rifugio dalla guerra […]

BAMBINIXLAPACE

Moldova. Farfalle di pace per i bambini ucraini

I ragazzi che frequentano la biblioteca di Larga Noua, una delle 10 località toccate dai progetti di Ai.Bi. in Moldova, hanno inventato un modo pieno di fantasia e generosità per “salutare” tutti i bambini ucraini passati da lì e tornati nelle loro case Da quando è stato lanciato il progetto […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Ucraina. I punti Ai.Bi. di Kyiv e di Stepashky: due oasi familiari di pace e di tranquillità

Grazie ai sostenitori della campagna “BAMBINIxLAPACE”, ogni giorno vengono organizzate specifiche attività rivolte ai bambini residenti e a quelli sfollati a causa della guerra. Vediamo quali sono Continuano senza sosta le attività del progetto di Ai.Bi. BAMBINIXLAPACE, a sostegno dei minori vittime della guerra. Il progetto, attualmente in Ucraina è operativo nelle regioni di Kyiv […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Ucraina. “Abbiamo dormito in corridoio per mesi, l’unico posto sicuro senza finestre: ora per fortuna, ci sono i punti Ai.Bi.”

Il racconto di una giornata in uno dei punti Ai.Bi. a Kiev, dove con il tempo, l’amore e la pazienza, gli operatori di Ai.Bi. Ucraina cercano di far superare ai bambini e alle loro mamme le conseguenze della guerra I Punti Ai.Bi., sono luoghi colorati, sicuri, e a “misura di bambino” in cui […]

BAMBINIXLAPACE

Moldova. BAMBINIXLAPACE. Accordo di collaborazione tra Ai.Bi. e la Direzione Protezione Famiglia di Hincesti: oltre 400 persone accolte a Carpineni

Ai.Bi/Moldova attiva a Carpineni, fin dal 2008, grazie al progetto “Mediafriends, la fabbrica del sorriso”, ora si impegna all’assistenza sociale e materiale delle famiglie di profughi e alla formazione degli operatori della struttura  Le partnership che l’Associazione Amici dei Bambini in Moldova instaura con le varie autorità locali – e più precisamente […]