Mese: Aprile 2017

AiBinews

Affido. Obbligo di ascolto delle famiglie affidatarie da parte dei Tribunali dei Minori

“Lettera aperta” del Tavolo Nazionale delle Associazioni/Reti familiari per l’affido – di cui Ai.Bi. fa parte – alle famiglie affidatarie per condividere una “prima riflessione” sul tema dell’ascolto delle famiglie da parte dei Tribunali per i minorenni. La legge 173 del 19 ottobre 2015 ha introdotto alcune modifiche alla legge 184/83 sull’affido familiare. In particolare, ha previsto l’obbligo del loro ascolto da parte del giudice, pena la nullità del procedimento.

AiBinews

Sassari, 2 Maggio. Secondo seminario di Ai.Bi. .” Le scuole seguono le linee guida MIUR per il diritto allo studio degli alunni adottati?

L’inserimento a scuola del bambino adottato è un momento delicato che sancisce l’ingresso nel contesto sociale di appartenenza e impone un cambiamento significativo che lo mette a confronto con un elevato numero di compiti. Il seminario che si terrà il 2 Maggio a Sassari, intende proprio approfondire le problematiche dell’inserimento scolastico, le buone prassi di accoglienza e accompagnamento, per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati.

AiBinews

30 aprile – Aosta. “La ricerca di risposte su di sé e sulle proprie origini nell’adozione”. Iniziativa di A.G.A.p.e. promossa dal CARE

La chiave del successo per chi è stato adottato è trovare il proprio posto nel mondo, integrando il passato con il presente, mettendo insieme i diversi pezzi della propria vita, facendo i conti con i vissuti dolorosi di rabbia, di abbandono, e trovando delle risposte a domande sul senso della propria storia. Sarà questo il tema che si affronterà domenica 30 aprile ad Aosta al Festival della Parola “Les Mots”.

AiBinews Bambini in alto mare Sostegno a Distanza

SIRIA. A Idlib per 540 famiglie un futuro è ancora possibile grazie al nuovo progetto di Ai.Bi. sulla sicurezza alimentare

Mentre continua a infuriare la guerra e gli attacchi sui civili, le famiglie e i bambini siriani, seppur stremati, continuano ad avere speranza e voglia di normalità. Sono loro i beneficiari del nuovo progetto di Ai.Bi. sulla sicurezza alimentare che coinvolgerà oltre 540 famiglie della provincia di Idlib.

AiBinews

Nel 2065 ci saranno 7 milioni di italiani in meno. L’allarme arriva dal Forum Famiglie: aiuto, stiamo scomparendo!

Ma interessa solo a noi il fatto che l’Italia sta scomparendo a causa di un drammatico inverno demografico? A lanciare l’allarme sui dati pubblicati dall’ISTAT è il presidente del Forum Famiglie, Gigi De Palo. Non siamo stati capaci di progettate politiche adeguate per permettere al desiderio di maternità e paternità di realizzarsi. Ridisegnare profondamente il nostro sistema di welfare a sostegno della famiglia non è più rimandabile.

AiBinews Lettere al direttore

Fecondazione assistita: fino a quando andare avanti per non compromettere la salute?

Buongiorno,

ho 42 anni ed io e mio marito ci portiamo dentro il desiderio di diventare genitori da ormai 6 anni.  Ci siamo rivolti a due importanti centri di fecondazione assistita. Ci dissero che difficilmente sarei mai rimasta incinta e che la fecondazione poteva darci qualche speranza.  Abbiamo accettato pur sapendo dei rischi per la salute, senza garanzia di esito.  Purtroppo è accaduto quanto temevamo e oggi siamo qui a chiedere un consiglio: fino a quando andare avanti per non compromettere la salute? La nostra unica possibilità, l’ultima, di diventare madre e padre è forse l’adozione?

 

AiBinews

I bambini di Irkutsk non hanno perso la speranza. Nuovi scenari per l’adozione internazionale con Ai.Bi. in Russia

A distanza di 5 anni Ai.Bi. riprende la collaborazione con la regione di Irkutsk. ll numero dei bambini abbandonati dalle famiglie affidatarie e adottive russe è aumentato del 36,8%. E’ quanto afferma Anna Kuznetsova – Commissario regionale per i diritti dell’infanzia. Non fa eccezione Irkutsk, dove bambini di 6 o 7 anni aspettano ancora una mamma ed un papà per sempre.