Cina. Un giorno diventeremo grandi e niente ci potrà fermare

Il governo di Xi’an ha deciso di concludere l’anno scolastico degli asili e far riprendere il normale svolgimento dei corsi a settembre, senza quindi recuperare i mesi perduti a causa della pandemia. Una decisione inaspettata arrivata proprio pochi giorni dopo la ripresa delle lezioni che ha un po’ scombussolato i programmi per l’estate dei bambini accolti in Casa Vittorino Colombo.

Programmi che non lasciano nulla al caso ma pensati scadendo il tempo e le attività in modo da permettere ai bambini accolti di sfruttare al massimo i servizi offerti dal progetto e la possibilità di una quotidianità piena di tutte quelle piccole e grandi cose che l’istituzionalizzazione non permette.


Ovviamente la scuola pubblica è una di queste. Eppure i piccoli ospiti della Casa e le tate non si sono persi d’animo e hanno volute vedere il bicchiere mezzo pieno. Infatti, questa per loro sarà un occasione per stare insieme e dedicarsi a nuove attività all’interno della Casa. Questi bambini hanno voglia di continuare a sorridere, hanno voglia di fare esperienze insieme, perchè insieme sanno che potranno superare qualsiasi ostacolo e diventare grandi.

La Casa di Accoglienza di Xi’An in Cina, è stata fondata da Ai.Bi nel 2012 allo scopo di dare un aiuto concreto ed efficace ai bambini affetti da disabilità e patologie importanti provenienti dall’istituto di Assistenza all’infanzia della città di Xi’An.

Cosa puoi fare in Cina? Sostieni a Distanza la Casa di accoglienza Vittorino Colombo.