Mese: Febbraio 2013

AiBinews

«Investire sulla vita come risposta alla crisi»

“Investire sulla vita e sulla famiglia”, anche “come risposta efficace alla crisi attuale”. Nella “Giornata per la Vita”, promossa dalla Cei, Benedetto XVI ha sottoscritto il richiamo dei vescovi italiani sul fatto che l’uscita dalla crisi finanziaria e il rilancio economico e sociale devono passare attraverso un sostegno deciso in favore delle nuove nascite e dell’istituto familiare.

Adozioni Realizzate

Mio padre mi ha abbandonato e non ho mai avuto modo di chiedergli dov’è andata la mia mamma?

Ha due anni ed è orfano di madre, è stato abbandonato dal padre che nel frattempo si è risposato. Il responsabile di un centro di accoglienza africano lo ha accolto nella propria struttura. Ora il piccolo frequenta il secondo anno della scuola primaria. E’ un bambino molto simpatico e socievole ma ha tanto bisogno dell’abbraccio di una famiglia per cominciare a vivere serenamente la gioia di sentirsi figlio.  LEGGI TUTTO…

Lettere al direttore

Perché non possiamo adottare “i bimbi-non voluti-dalle coppie”?

Credo come molti che per ogni bambino sarebbe auspicabile una famiglia “normale”, con una madre ed un padre, e magari qualche fratellino con cui crescere e giocare. Tuttavia, se andassimo negli orfanotrofi dai “bimbi-non-voluti” e chiedessimo la loro opinione, pensate davvero che preferirebbero un orfanotrofio alla possibilità di essere adottati e amati da una persona?!

AiBinews

Le adozioni dei bambini grandi. Richiesto l’intervento del Garante dell’Infanzia: “Fermi la Dottoressa Cavallo!”

Dopo le scandalose dichiarazioni che la Presidente del Tribunale per i Minorenni, la Dottoressa Melita Cavallo, ha rilasciato durante la trasmissione Uno Mattina andata in onda il 21 Gennaio su Rai Uno, affermando il suo essere contraria all’adozione di bambini grandi, Ai.Bi. si è attivata facendo una segnalazione al Garante Nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, Vincenzo Spadafora.