Tag: Moldova

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIxLAPACE. Moldova. “Ecco come abbiamo ritrovato la forza di riprendere la strada verso casa”

La voce di una mamma beneficiaria del progetto #BAMBINIxLAPACE:”Mentre i nostri bambini recuperavano la gioia e la pace, attraverso il gioco, noi adulti, grazie ai numerosi interventi di sostegno psicologico, ritrovavamo, piano piano, la speranza”   In Moldova, grazie al progetto #BAMBINIXLAPACE, l’estate appena passata resterà come un ricordo speciale nella memoria dei bambini […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Moldova. Come interveniamo sui “danni alla mente” prodotti dalla guerra in corso?

“Uno degli obiettivi degli interventi di sostegno psicologico del progetto “BAMBINIxLAPACE” è lavorare con le famiglie profughe, che sono sfuggite agli orrori della guerra per aiutarle ad inserirsi in una nuova comunità”   L’intervento psicologico che è parte del servizio Ludobus di Ai.Bi., così com’è l’intervento di animazione socio-educativa, è rivolto in […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLPACE. Moldova. Con il gioco restituiamo l’infanzia ai bambini costretti a diventare grandi prima del tempo

Il nostro impegno è quello di insegnare loro a giocare, a comunicare quello che sentono, a coltivare dentro di sé la speranza per quella vita migliore che si meritano…  Le visite che l’equipe del Ludobus organizza in Moldova, nelle località seguite con il progetto #BAMBINIxLAPACE sono sempre impegnative e molto intense, come esperienze. Anzitutto, dal punto […]

BAMBINIXLAPACE

BAMBINIXLAPACE. Moldova. Dalla parte dei profughi: “Certo i missili non volano più sopra le nostre teste, ma che vita è con la valigia sempre in mano?”

“Una guerra che ci ha tolto i nostri cari, gli amici, le case, il lavoro e i piani per il futuro. Stiamo vivendo con i bagagli in mano, assumendo una vita da nomadi, che non sappiamo come vivere”  A Hincesti, in Moldova e più precisamente nel villaggio di Crasnoarmeisc, ha trovato rifugio dalla guerra […]

BAMBINIXLAPACE

Moldova. Farfalle di pace per i bambini ucraini

I ragazzi che frequentano la biblioteca di Larga Noua, una delle 10 località toccate dai progetti di Ai.Bi. in Moldova, hanno inventato un modo pieno di fantasia e generosità per “salutare” tutti i bambini ucraini passati da lì e tornati nelle loro case Da quando è stato lanciato il progetto […]