Insieme ai bambini della Siria : il progetto Sawyan a sostegno della società civile siriana tra guerra e futuro, nel Faris Talk online del 30 novembre

Alle 15.30 del 30 novembre si terrà il Faris Talk online “Siria, Società civile tra guerra e futuro. Il progetto di Ai.Bi.”. L’incontro sarà incentrato sul progetto Sawyan e l’impegno dell’associazione a sostegno della società civile siriana tra conflitto e crisi umanitaria

L’incontro Siria, Società civile tra guerra e futuro. Il progetto di Ai.Bi., si tiene giovedì 30 novembre alle ore 15.30 al seguente link.
L’obiettivo dell’incontro è di presentare il progetto  progetto “Sawyan” (dall’arabo “insieme”), il quale ha contribuito a rafforzare la società civile siriana, in un contesto di guerra e crisi umanitaria, attraverso formazioni tecniche, la costituzione di una rete di organizzazioni e il finanziamento di progetti locali.

Il progetto Sawyan

Finanziato dall’Unione Europea e implementato da Ai.Bi., in collaborazione con il partner locale Kids Paradise, il progetto punta al rafforzamento strategico delle OSC nel Governatorato di Idlib, nel nord-ovest della Siria, dopo più di un decennio di un conflitto.
L’obiettivo di Sawyan, infatti, è quello di sviluppare le capacità tecniche delle OSC locali per una ripresa del Paese, aprendo la strada a uno sviluppo partecipativo guidato dalla società civile siriana.

Informazioni

Siria, Società civile tra guerra e futuro. Il progetto di Ai.Bi.,
giovedì 30 novembre, ore 15.30
L’incontro online sarà l’occasione per condividere i risultati raggiunti, le sfide affrontate e le speranze per il futuro della Siria.
Interverranno Francesco Elli, responsabile comunicazione di Ai.Bi., e Marialavia Zaccarini, desk officer cooperazione di Ai.Bi.
Per partecipare cliccate qui.