Lettere al direttore

Lettere al direttore

Lettere al Direttore: «Rimborsi CAI 2010? Pare non ci siano soldi…»

«Presidente Monti, siamo convinti che l’interruzione della misura frenerebbe lo slancio di tante coppie italiane decise ad adottare. Rappresenterebbe una disparità di trattamento tra cittadini e una penalizzazione nei confronti di famiglie che credono nella solidarietà e che con enormi sacrifici hanno compensato l’handicap dell’infertilità, pur di coronare la legittima aspirazione di costituire una famiglia completa». LEGGI TUTTO…

Lettere al direttore

Lettere al Direttore: “perché non abbiamo mai fatto un sad?”

Anno nuovo, tempo di riflessione. Tra i tanti pensieri, uno corre certamente ai tanti bambini e ai progetti che vivono grazie al prezioso contributo del Sostegno A Distanza: un importante gesto di solidarietà, un abbraccio senza confini nei confronti di tanti bambini per permetter loro di continuare a vivere nella propria terra. Ma la crisi non fa sconti: i numeri parlano chiaro e i dati 2011 non sono sicuramente confortanti. LEGGI TUTTO…

Lettere al direttore

Lettere al Direttore: «Ecco perché l’Adozione Internazionale non è per tutti»

Continua il dibattito, acceso dal commento di una nostra lettrice, sulla provocatoria domanda: l’adozione è per tutte le coppie? La risposta, a sondaggio chiuso, rimane provocatoria. Ad AiBiNews risulta che il 96% dei votanti è d’accordo: l’adozione non è per tutti. Pubblichiamo la lettera di Daniela, commentatrice propensa al sì. Che ci spiega anche perché. LEGGI TUTTO…

Lettere al direttore

Lettere al Direttore: «Idoneità? Il nostro inferno dura da tre anni»

«Tante coppie soffrono moltissimo e hanno mollato». Benvenuti nel paese dell’adozione reale: cosa fa la burocrazia all’adozione? Che cosa infligge l’iter procedurale – un iter stanco, arretrato rispetto all’Europa e ancora medioevale – allo spirito dell’accoglienza? Ai.Bi. infila il bisturi nel grasso della burocrazia italiana, proponendo in esclusiva l’intervista-odissea di una coppia, dal 2008 trattata letteralmente come burattini. LEGGI TUTTO…

Lettere al direttore

Adozione impossibile?

Gentile Direttore, siamo una giovane coppia (entrambi 38enni) del lazio con in mano un decreto di idoneità all’adozione internazionale, che ci sembra un pezzo di carta inutile per noi! Nel luglio del 2006 io sono stata operata di tumore al seno (con tutte le conseguenze del caso: chemio, radio, e […]

Lettere al direttore

Adozioni: che strada seguire?

Carissimo Direttore di Ai.Bi., siamo una coppia siciliana che ha presentato la prima domanda di adozione nazionale di minori (quella straniera ci priverebbe di risorse e soprattutto tempo che non disponiamo) nell’ormai lontano 2003, rinnovata nel 2006 e ancora rinnovata nel 2009 (scadenza 2012). Siamo stati convocati ben 8 volte […]

Lettere al direttore

I bimbi ucraini e l’impossibilità d’adozione

Con questa lettera ci facciamo portavoce di quei minori istituzionalizzati che dall’Ucraina vengono ogni anno, e già da alcuni anni, in Italia presso famiglie che, pur desiderandolo ed avendone i requisiti, non li possono adottare in virtù delle disposizioni di legge riguardo alla differenza dei 45 anni d’età.Tali disposizioni sono […]

Lettere al direttore

Il nostro bimbo, senza un’identità

Caro direttore, ci rivolgiamo a lei per portare alla luce un «buco» nella legge italiana che merita di essere affrontato: è quello che non consente al nostro bimbo adottivo di 3 anni di avere una regolare carta d’identità con tutti i problemi che ne derivano. Siamo una giovane coppia di […]