Adozione a Distanza

Basket? Un gioco da ragazzi…che fanno squadra! Ed è subito vittoria contro l’abbandono!

Questa settimana,presso la Fondation Rita Zniber, sostenuto da Ai.Bi. in Marocco,  il responsabile della ludoteca ha organizzato, in collaborazione con l’Entraide Nazionale, una competizione di provinciale basket. Pronti? Fischio d’inizio: la squadra di basket della FRZ, composta da sei giocatori,  ha indossato la divisa e, dopo un breve breafing di […]

Ai.Bi. Marocco. Il progetto che promuove i diritti dei minori al nuovo tavolo di coordinamento!

Creata per promuovere i diritti dei minori in Marocco, la Piattaforma CDE oggi raggruppa 20 organizzazioni della società civile marocchina operanti sul territorio nazionale per implementare e monitorare la Politica Pubblica Integrata di Protezione dell’Infanzia in Marocco (PPIPEM) nel rispetto Convenzione sui diritti del fanciullo. Nell’ambito del progetto “Piattaforma Convenzione dei Diritti del Fanciullo (CDE) […]

Kenya. Con l’adozione a distanza andare a scuola significa poter essere bambini e vivere in famiglia

Nella baraccopoli di Huruma, a Nairobi, poter andare a scuola significa ricevere protezione, attenzione, cure e pasti caldi ma anche poter vivere un’infanzia serena  come qualsiasi altro bambino. Alla scuola Sancare Preparatory School studenti ed insegnanti si preparano alle ultime settimane di intenso studio in vista degli esami finali!  Mentre […]

Marocco. I bambini del Centro Sidi Bernoussi al torneo di calcio con un ‘grido di battaglia’!

I giovanissimi ospiti della struttura partner di Ai.Bi. non potevano mancare l’appuntamento consueto con la competizione nel loro sport preferito: tutti si sono impegnati e fatti valere, ovviamente nei limiti dello spirito sportivo Attività come questa, vitali per garantire a questi bambini e adolescenti uno sviluppo personale, sociale e umano […]

Marocco. La fanfara del progetto D.A.O. di Ai.Bi., finanziato dalla provincia di Bolzano, suona per la prima volta a un matrimonio!

Un momento davvero indimenticabile quello vissuto dai partecipanti al laboratorio di musica per l’apprendimento degli strumenti da fanfara della Casa Dar Aftal Al Ouafae di Fes, che ha potuto realizzare questo ‘sogno’ anche grazie al contributo della Delegazione dell’Entraide Nationale e al co-finanziamento della provincia autonoma di Bolzano  Il laboratorio […]

Kenya. Alla Scuola Sancare di Nairobi i futuri campioni dell’atletica keniota si cimentano con lo sport!

Ogni mercoledì, all’interno dell’istituto, i bambini possono esercitarsi in diverse discipline, sognando nel loro cuore di diventare un giorno come Ndereba, Tergat o Ngugi, veri ‘miti’ dello sport nazionale E così, nel loro piccolo, alcuni tra i bimbi ospiti del Centro Shelter hanno potuto dimostrare le loro qualità! Con il […]

Marocco. Alla scoperta delle piante più strane e sconosciute del mondo dentro il giardino esotico di Salé!

I bambini ospiti del Centro Akkari sono stati accompagnati in visita presso il giardino esotico: un’occasione per uscire dalla routine quotidiana e fare esperienza di nuovi, insospettabili, esseri viventi vegetali Tra la curiosità e l’entusiasmo per questa gita insolita, i piccoli ospiti hanno potuto trascorrere una giornata speciale! Vuoi donare […]

Marocco. È finita l’attesa per la Festa dell’Aid! Un tripudio di preghiera, chiacchiere e…spiedini di montone!

Finalmente è arrivata: la tradizionale occasione per celebrare la festa del sacrificio, o ‘Aid Al-Kabir’, seconda ricorrenza religiosa più importante nel calendario musulmano dopo la festa che segue il digiuno del Ramadan. Anche nelle Case di accoglienza sostenute a distanza attraverso Ai.Bi., i bambini hanno potuto pregare e ringraziare, discutendo […]

Kenya. Vacanze per i piccoli ospiti del Centro Shelter: tra la ‘Festa dei bambini’ e le escursioni sulle colline, che freddo fa!

Nell’ambito della ‘Settimana dei Bambini alcuni di loro si sono esibiti in danze e balli, prima di poter visitare l’imponente Tribunale minorile del distretto di Kajado I ragazzi delle superiori hanno invece partecipato a una gita sulle colline chiamate ‘Ngong hills’ e alcune ragazze hanno giocato a fare le modelle […]

Adozione a Distanza Kenya. La sorpresa dei volontari internazionali regala un sorriso a tutti i piccoli in istituto!

Nessuno si aspettava l’arrivo di una volontaria internazionale allo Shelter Childrem Home che, nella periferia di Nairobi, ospita circa 120 minori! Direttamente dall’America per regalare sorrisi, la ragazza statunitense ha fatto visita a tutti i piccoli ospiti, per trascorrere con loro un pomeriggio di giochi e risate! Una giornata che […]

Wara: la storia di un miracolo compiuto dall’amore di una mamma adottiva grazie all’Adozione a Distanza!

Adozione a Distanza” Bolivia Non sono il “cocco”, di mamma o di papà, il preferito dello zio o quello che in ogni situazione veste la maglietta del “monello”. Semplicemente non sono “figli”, con la “unicità” che contraddistingue ogni figlio, tutti i figli. “A scuola spesso fanno fatica a concentrarsi perché sono […]

Marocco. I temi religiosi al centro di una gara ‘culturale’ tra i bambini: anche se non sai la risposta, che bello imparare così!

Un’iniziativa che ha visto vincitori tre dei piccoli ospiti del centro della Fondazione Rita Zniber, applauditi da tutti gli altri bambini Nessuno dei partecipanti ha perso tempo e, mentre i vincitori rispondevano a raffica alle domande degli operatori, si sono ‘appuntati’ le risposte per memorizzarle e tenerle ‘nel cassetto’ in […]

ucraina, il 'grazie' dei bimbi dell'istituto Volodarka ai sostenitori a distanza

Ucraina. Sede Ai.Bi. locale ringrazia i sostenitori per il contributo “grande e importante per la vita dei bambini ucraini”

Il progetto di sostegno a distanza attivo nel Paese da oltre dieci anni continua a formare e a far crescere minori ospiti dell’istituto Volodarka a vivere in una famiglia  Gioco, arte, computer, ma anche comprensione dei propri sentimenti, gestione emotiva, interazione positiva con gli altri: sono tanti gli ambiti in […]

marocco. Tra Odissea e Ulisse, il teatro greco interpretato dai bimbi del centro Akkari!

Marocco. L’arte teatrale dell’antica Grecia diventa…reale grazie ai piccoli ospiti del centro Akkari!

Per i bambini è stata l’occasione utile per cimentarsi con un’opera dell’antichità piuttosto ‘lontana’ dalle tradizioni tipiche del Marocco: l’Odissea di Omero insieme alle vicende di Ulisse di ritorno dalla guerra di Troia Che divertimento potersi trasformare a turno in Polifemo, nelle sirene, nei guerrieri greci che assediavano Ilio! I […]

kenya. la tenera lettera di due 'genitori a distanza' alla loro piccola Miriam

Kenya. La tenera lettera di due sostenitori a distanza grazie ad Ai.Bi. che si presentano alla loro piccola ‘figlia lontana’

Nel testo i due ‘genitori’ della bimba, ospite di una comunità nel Paese africano, sottolineano la bellezza di poter “vedere il tuo bel sorriso” attraverso la fotografia che Ai.Bi. ha mandato loro e le raccontano come anche ‘mamma’ Marina ha ricominciato ad andare a scuola perché “vorrei tanto fare la […]

marocco. I bambini della fondazione Rita Zniber creano...un acquario di pesci di carta!

Marocco. Che divertimento fare i pesci con il cartone! I bambini della Fondazione Rita Zniber hanno creato un…acquario!

Con l’avvicinarsi dell’estate, anche per i piccoli ospiti del centro è tempo di iniziare a prendere confidenza con i ‘protagonisti’ del mare: i pesci! E quale miglior modo che non ‘costruirne’ un po’ attraverso il cartone? L’atelier di lavoro manuale che gli operatori organizzano periodicamente ha coinvolto ed entusiasmato i […]

bolivia, la storia del piccolo Mateo, salvato dal sostegno a distanza e ora adottato

L’abbraccio a distanza…raddoppia! E una ‘madrina’ decide di adottare anche il fratellino di una bimba già sostenuta con Ai.Bi. da quattro anni

“Ho letto un libro – spiega la donna, che vuole restare anonima – in cui si raccontava di una bambina del Rwanda rimasta orfana che però, dopo la guerra, grazie all’aiuto di una signora che l’aveva adottata a distanza e soprattutto non aveva mai interrotto quest’adozione, era riuscita a studiare […]