Adozione a Distanza

Marocco. Le “Life – skills”: preparare gli adolescenti abbandonati a lasciare per sempre l’orfanotrofio

I giovani “Care Leavers” – ragazzi abbandonati e mai adottati – che hanno passato anni in orfanotrofio sono sottoposti a forte stress e difficoltà mano a mano che si avvicina il momento della loro uscita dall’istituto al raggiungimento della maggiore età, come previsto dalla legge. Molti di loro rifiutano l’inserimento […]

Congo. Negli orfanotrofi di Goma, Ai.Bi. insegna ai bambini abbandonati il rispetto dei diritti dell’infanzia

È fondamentale far capire, soprattutto ai minori abbandonati o accolti negli orfanotrofi, quali siano i diritti che a loro vengono negati. Per la crescita della loro autostima, Ai.Bi., grazie al progetto “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio” organizza laboratori, eventi, seminari a loro dedicati Per ricordare, sensibilizzare e […]

Bolivia. Jazmin: “Grazie al mio sostenitore a distanza finalmente anche io ho una famiglia tutta mia!”

Ecco la magia dell’adozione a distanza: permette ad un bambino abbandonato, quando sembra che tutto sia perso, di mantenere viva la speranza dell’incontro con una nuova famiglia   Ai.Bi. lavora ogni giorno, affinché ad ogni bambino venga riconosciuto il diritto di crescere in famiglia. Con questo obiettivo, anche in Bolivia, Ai.Bi. […]

Congo. Imparare a vivere fuori dall’orfanotrofio: l’importanza del recupero dell’acqua piovana

Grazie ai foyers per l’autonomia, i giovani careleaver usciti dall’orfanotrofio possono iniziare a crearsi una propria indipendenza. Sostienili anche tu con un’Adozione a Distanza! La maggior parte della città di Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, non è provista di servizio idrico. Quasi tutti gli abitanti della città, nei quartieri periferici devono arrangiarsi per […]

Bolivia. “Ricordati che quel giorno, comunque, hai sorriso!” La ricerca dell’autostima nei bambini degli orfanotrofi

Aiutaci ogni giorno, ad accompagnare i “nostri altri figli” sul sentiero della vita. Sostienili aderendo al progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Bolivia” Nei giorni scorsi il team tecnico dell’orfanotrofio José Soria, partner di Ai.Bi. in Bolivia, ha raccolto tutti i minori della struttura all’interno del refettorio per una bella […]

Ghana. Abbracciare di nuovo la mamma, un paio di scarpe nuove e libri per la scuola. Tutto è possibile con l’Adozione a Distanza!

Grazie al progetto “Adotta a Distanza i minori del Ghana” nelle prossime settimane, saranno acquistati abiti e scarpe. Un regalo di Natale che siamo sicuri scalderà i cuori di 59 bambini. Aiutaci anche tu! L’aria di Natale con rapidità si avvicina e giunge con essa il tempo dei bilanci: cosa abbiamo potuto fare, nel […]

Ghana. Badu e Afram: “Cara Ai.Bi. non abbiamo dormito dalla felicità quando abbiamo saputo che avremmo potuto continuare a studiare!”

Inizia così una letterina di ringraziamento di due bambini beneficiari del progetto: “Adotta a distanza i bambini del Ghana”, ma tanti altri aspettano ancora il nostro sostegno per poter ritornare in famiglia. Aiutali anche tu! Tra i diritti fondamentali che ad ogni bambino deve essere garantito, c’è quello di crescere […]

Bolivia. Gli spazi Montessori: un’oasi di apprendimento e di crescita per 102 bambini abbandonati

L’approccio Montessori è particolarmente indicato per i minori abbandonati o in difficoltà familiare accolti all’interno degli orfanotrofi, al fine di recuperare il ritardo psico-motorio. Sostienili anche tu aderendo al progetto “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio in Bolivia” Dopo la realizzazione degli spazi Montessori all’interno degli orfanotrofi sostenuti […]

Ghana. Reintegrazione familiare. Così 14 bambini hanno ritrovato la loro famiglia e ora, non la lasceranno più!

Grazie al progetto “Adotta a Distanza i minori del Ghana”, gli operatori di Ai.Bi. affiancano continuamente, con aiuti concreti e sostegni psicologici, le famiglie che hanno riaccolto i loro figli usciti dagli orfanotrofi In Ghana, dove Ai.Bi. è attiva dal 2011, continuano le attività dell’associazione a favore dell’infanzia più vulnerabile, […]

Marocco. “Ogni perlina colorata è un grazie che diciamo a chi pensa a noi, anche da lontano”

Un laboratorio di perline colorate per le giovani ospiti dell’orfanotrofio APA e un sentito ringraziamento a chi sostiene il progetto di Ai.Bi. “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Marocco” L’orfanotrofio APA (Associazione Protezione ed Assistenza) partner di Ai.Bi. in Marocco, accoglie, nella sua struttura che sorge nella città di Salè, 160 bambini […]

Italia. #Famedimama. Comunità familiare: porte aperte a qualsiasi ora del giorno e della notte …”perché non si può mai dire di no”

Cosa succede in una “comunità familiare” quando suona il campanello e sulla porta appare un neonato? L’accoglienza ideale per le situazioni più delicate dove necessitano l’affetto di una famiglia e la professionalità di un servizio Venerdì mattina, suona il telefono: una richiesta per una pronta accoglienza per un neonato di […]

Siria. Un progetto per tornare a coltivare il grano. La rinascita della popolazione siriana passa anche da qui

Nonostante la guerra, 400 agricoltori di 9 villaggi rurali e dei campi profughi della Al Rouj Valley sono impegnati a rilanciare l’agricoltura nei loro territori: aiutali anche tu partecipando al progetto “Adotta a distanza una famiglia siriana” Seppure l’attenzione dei media sia focalizzata sulla terribile situazione ucraina e sulla guerra […]

Congo: con sedie, tavoli e una lavagna nuova, in orfanotrofio è più comodo studiare! Anche se a casa con la mamma sarebbe molto meglio!

Grazie al sostegno del progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Congo”, i bambini ospiti dell’orfanotrofio Sodas,  hanno la possibilità di frequentare la scuola e di impegnarsi nello studio Nella Repubblica Democratica del Congo, l’anno scolastico è ormai ripreso a pieno ritmo e con esso l’azione di supporto […]

Marocco. Karim, abbandonato dalla mamma e Mahmoud, in orfanotrofio da 8 anni: cosa ne sarebbe di loro senza l’Adozione a Distanza?

Aderendo al progetto “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio in Marocco”, potrai scongiurare per tanti minori come Karim e Mahmoud la piaga dell’abbandono e regalare loro opportunità preziose, di studio e di vita che li accompagneranno nel loro cammino futuro Ai.Bi. in Marocco, si prende cura dei minori […]

Bolivia. Il secondo abbandono dei bambini in orfanotrofio: “Non voglio avere più ‘mamitas’ perché poi vanno via”

In mancanza della mamma, i bambini chiamano le loro educatrici  “mamitas” (piccole mamme), ma quando lasciano quel posto di lavoro, i piccoli vivono un nuovo abbandono… e interviene nuovamente lo psicologo. Aiutali con un’ Adozione a Distanza Un bambino solo o abbandonato ospite in orfanotrofio, cercherà inevitabilmente di ritrovare, con […]

Italia. Fame di mamma. La voglia di continuare ad essere madre nelle comunità familiari di Villa Capitanio

Villa Capitanio è uno spazio di co-housing strutturato in tre appartamenti ad alta autonomia che accoglie fino a 3 mamme con bambini con l’obiettivo di prevenire l’abbandono. È un progetto firmato “Adozione a Distanza Ai.Bi.” Come trasformare un pomeriggio triste e piovoso in un bel momento? Basta un poco di farina e tanta […]

Marocco. Se tua madre mendica per poter vivere, per te non ci sono alternative… si aprono le porte dell’orfanotrofio

Attraverso il progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio”, Youssef, un piccolino di 4 anni ospite dell’Akkari, viene accudito, in attesa di poter ritrovare il caldo abbraccio della sua mamma Youssef, 4 anni è uno dei piccoli ospiti dell’orfanotrofio Akkari, partner di Ai.Bi. in Marocco. È un bimbo […]

Congo. Un’adozione a distanza significa anche permettere la sanificazione degli orfanotrofi per scongiurare malattie infettive

Ai.Bi. attraverso il progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Congo” sostiene anche questo importantissimo lavoro, a tutela della salute dei bambini e degli ambienti dove trascorrono le loro giornate in attesa di trovare una famiglia che li ami Nella Repubblica Democratica del Congo, per contribuire ad […]

Siria. Con il “Progetto Sawyan”, Ai.Bi. getta le basi per ricreare la società civile. Aiutaci anche tu

Si è tenuto ad Idlib, l’incontro costitutivo della Rete Sawyan,  (dall’arabo “Insieme”): unire le realtà associative del Paese per guardare ad un futuro di pace e prosperità. L’entusiasmo dei giovani  Sviluppare le capacità tecniche delle organizzazioni della società civile siriana (OSC), per portare sviluppo e benessere alla popolazione, stremata da guerra, […]

Kenya. Ricerca delle famiglie di origine e sostegno nell’attesa di trovare una mamma e un papà. Ecco cosa puoi fare con l’Adozione a Distanza

Grazie al progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Kenya”, Ai.Bi. si prende cura di Zoey e degli altri bambini del Vijiji, pagando le tasse scolastiche, i materiali scolastici, oltre a cibo e cure mediche, nell’attesa che anche per loro si realizzi il tanto desiderato sogno di […]

Siria. Shamus: “Stiamo cercando di non piangere più sulle nostre disgrazie… perché vogliamo avere un futuro qui, nella nostra terra”

Un gruppo di giovani siriani, aderenti a varie associazioni locali, sta cercando, fra mille difficoltà, di ricostruire la propria società civile, per non essere più costretti a fuggire all’estero. Con una Adozione a Distanza possiamo sostenerli in questa loro missione  Nel nord della Siria, dove Ai.Bi. da anni porta il […]

Congo. “Ciao Loka, mi chiamo Giorgia e sono molto felice di conoscerti e di essere in qualche modo tua sorella…”

Attraverso il progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio” tanti minori che in orfanotrofio lottano contro il dramma dell’abbandono, possono trovare, cura, sostegno e amore Ci sono diversi modi per accogliere un bambino. Per farlo sentire amato, accudito. Protetto. C’è l’amore di una mamma e di un papà […]

Kenya. Il piccolo Emmanuel gira per l’orfanotrofio chiamando ogni donna che incontra “Mamma!”

Uno degli obiettivi del progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio” è sostenere nei bambini abbandonati la speranza di trovare un giorno una nuova famiglia. La storia di Emmanuel…  L’orfanotrofio Shelter Children’s Home, partner di Ai.Bi. in Kenya, sorge nella Contea di Kajiado, in terra Masai, a circa 35 km da Nairobi. […]

La CAI visita gli orfanotrofi sostenuti dal progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Bolivia”

È davvero importante e allo stesso tempo complesso, gestire la delicata situazione sanitaria dei piccoli ospiti del Niño Jesus, con le poche risorse a disposizione. Ma con un’Adozione a Distanza, possiamo fare molto! In Bolivia, proprio in questi giorni, si sta svolgendo il primo vertice internazionale dedicato all’adozione: “El proceso de adopción […]

Bolivia. Anche un bambino abbandonato ha diritto ad avere un nome e una identità!

Uno degli obiettivi del progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Bolivia” è la registrazione all’anagrafe dei minori abbandonati, attività complessa che richiede minuziose indagini sociali Ai.Bi., da molti anni, opera in Bolivia lottando contro l’abbandono dei minori, per restituire ad ogni bambino solo o in difficoltà familiare il diritto di […]

Kenya. La prima gita allo zoo. W l’Adozione a Distanza!

La maggior parte delle famiglie nella zona che circonda la scuola, sopravvive a malapena e lotta per permettersi i bisogni più elementari. Una visita al parco o allo zoo, per questi bambini è davvero una meravigliosa opportunità Il 2 settembre è stata una giornata meravigliosa per i bambini della Sancare Preparatory School, partner di Ai.Bi. […]

Marocco. Le attività del progetto: “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio”… perché ogni minore abbandonato è un “altro nostro figlio”

Materiale scolastico, corsi di formazione per i più grandicelli e ancora attività extrascolastiche e gite… tutto questo è possibile regalare ai nostri bambini grazie all’Adozione a Distanza  Cosa è possibile fare in Italia con 0,83 centesimi al giorno? Molto poco. Forse nulla. Noi di Ai.Bi. invece, con 0,83 centesimi al giorno possiamo […]

Congo. L’87% dei bambini inseriti nel progetto “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio” è stato promosso!

Un risultato eccezionale perché grazie ai sostegni ricevuti dalla Adozione a Distanza si è potuto combattere contro uno dei nemici più temibili per i bambini in difficoltà familiare: la depressione Un po’ in ritardo, ma finalmente sono arrivati tutti i risultati scolastici dei bambini della Repubblica Democratica del Congo che lo scorso anno […]

Italia. Fame di Mamma. “Come mai mettiamo la paglia intorno alle piantine?”

È finito anche il mese di settembre nelle comunità mamma- bambino sostenute dal progetto “Fame di Mamma. Qui il racconto di una piccola ma importante attività per aumentare l’autostima dei bambini e stimolare le loro capacità di resilienza e apprendimento Settembre è il mese dei primi buoni propositi… dell’inizio della scuola… dell’arrivo dell’autunno… […]

Congo. Adozione a Distanza. Sono quasi terminati i lavori dell’orfanotrofio Sodas. I bambini ringraziano!

I minori ringraziano, perché in spazi adeguati, nuovi e sicuri, crescere, nell’attesa che si realizzi il sogno di poter vivere in famiglia è certamente più facile e “a misura di bambino”  Grazie al generoso supporto dei sostenitori del progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Congo”, siamo finalmente in […]

Bolivia. Grazie al progetto “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio”, Ana può ritornare a vivere in famiglia

Appena inseriti in orfanotrofio, parte subito un intenso lavoro di ricerca delle radici familiari dei bambini. Un lavoro fondamentale, svolto con professionalità, grazie al sostegno dell’Adozione a Distanza In Bolivia, in orfanotrofio, accanto ai bimbi senza una mamma e un papà, vivono anche quelli che, seppure in condizioni di difficoltà, una famiglia […]

“Tutti in barca”: gli 8 adolescenti della Casa-famiglia Pinocchio “approdano” a Lerici

Obiettivo dell’iniziativa è quello di permettere ai giovani della Casa-famiglia Pinocchio, di vivere un’esperienza in barca a vela non solo divertente, ma anche molto formativa All’inizio di settembre gli adolescenti della Casa-famiglia “Pinocchio”, accompagnati da 2 educatori, hanno raggiunto Lerici (La Spezia) per poter godere degli ultimi sprazzi di estate e di mare prima della […]

Bolivia. Una grigliata e tanti giochi per condividere con gioia i bei momenti vissuti assieme

Grazie al progetto “Adotta a Distanza i minori di un orfanotrofio in Bolivia” abbiamo donato ai “nostri altri figli” speranza, cura e una storia, la loro, da poter ricordare Alcune settimane fa, i bambini dell’orfanotrofio José Soria, partner partner di Ai.Bi. nel Paese, assieme allo staff multidisciplinare del centro, hanno organizzato una gustosa grigliata e tanti […]

Ghana. Cibo e materiale scolastico per i “nostri” ragazzi reintegrati in famiglia

Ad Accra, le famiglie di Cornelia e Cornelius e di Matilda e Charity, grazie all’Adozione a Distanza, hanno potuto ricevere beni alimentari e zaini nuovi per la scuola! Continua ad Accra, in Ghana, la distribuzione di generi alimentari e di materiali scolastici (zaini per la scuola) per i minori vulnerabili reintegrati nel proprio contesto familiare. […]

Marocco. “Che bello! Finalmente è iniziata la scuola”

Grazie al prezioso aiuto del programma “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio” è stato possibile organizzare una giornata di distribuzione di materiale scolastico In Marocco, il nuovo anno scolastico è ormai cominciato anche per i piccoli ospiti degli orfanotrofi Akkari e APA, partner di Ai.Bi. nel Paese. Nell’orfanotrofio Akkari, quella […]

Italia. Vivere in casa-famiglia: “Ora stai tranquillo perché qui sei al sicuro”

Ecco cosa succede quando arriva un nuovo bambino in una delle case-famiglia sostenute del progetto di Adozione a Distanza: fame di mamma La comunità familiare di Ai.Bi. è una realtà composta da una famiglia che supportata da operatori accoglie fino a 6 bambini.  La presenza H24 della famiglia garantisce una relazione educativa e familiare stabile. […]

Congo. Goma. La lotta alla denutrizione e malnutrizione: uno degli obiettivi del progetto “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio”

Nonostante le problematiche di sicurezza che purtroppo affliggono il Paese e l’aumento dei prezzi dei beni alimentari di base, prosegue regolarmente l’acquisto e la distribuzione degli alimenti negli orfanotrofi Continuano le attività di supporto alimentare degli orfanotrofi FED e SODAS, partner di Ai.Bi. nella Repubblica Democratica del Congo. Anche con le problematiche di sicurezza che […]

Sostegno a Distanza: martedì 20 settembre saranno presentate a Roma le linee guida per la valutazione dell’impatto sociale dei progetti

Marzia Masiello – Ai.Bi., membro del comitato scientifico: “Il nostro auspicio è che le linee guida del SAD possano essere approvate da parte del Consiglio Nazionale del Terzo Settore e nei documenti della Riforma del Terzo Settore”  Martedì 20 settembre, dalle ore 10.30 alle ore 13.30 a Roma, presso la Sala D’Antona del […]

Kenya. Kelvin Ngugi: dalla strada alla formazione professionale grazie al progetto “Adotta a Distanza un orfanotrofio”

Kelvin, per 2 anni, ha vissuto per le strade del Kenya, consumando droghe, fin quando, nel 2015, sul suo cammino non ha incontrato gli operatori dell’orfanotrofio Kwetu Home of Peace, partner di Ai.Bi. in Kenya Kelvin Ngugi è un giovane del Kenya cresciuto da una madre single in una grande famiglia di molti fratelli, con […]

Italia. Fame di Mamma. Una serata diversa dal solito: quando i desideri si trasformano in realtà

Esperienze di ordinaria quotidianità come una gita, una vacanza o un gioco diverso dal solito che per loro divengono desideri da affidare alle stelle… ma che grazie al vostro sostegno possono trasformarsi in realtà!  San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti, generalmente è una delle notti più amate dell’estate, proprio per la tradizione di esprimere […]